Questo sito contribuisce alla audience di

Borja Valero al rallentatore e ora Spalletti lo può mettere da parte

Fondamentale a inizio stagione, in calando invece in questa fase dove l’Inter sta accusando una serie di pessimi risultati: Borja Valero è un po’ l’emblema del campionato nerazzurro, che l’ha visto però calare sempre più di ritmo, oltreché di posizione. L’ex viola era partito infatti come trequartista per diventare poi sempre più un mediano-regista, ruolo in cui faceva fatica anche nella sua ultima stagione a Firenze. Spalletti a questo punto sta meditando sulle alternative e potrebbe mettere da parte Borja, per lanciare invece Rafinha, arrivato a gennaio e forse un po’ più fresco fisicamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Alessandro, a quelli come te, fanno bene a dare gli Eysseric, i Sanchez e I Dabo, tanto nn noti la differenza fra chi sa giocare al calcio e chi no.
    È evidente che chi critica Borja, o nn capisce nulla di calcio o persegue altri fini.
    Tanto a Firenze lo sanno tutti che Prandelli andava “demolito” perché molto amato dalla piazza, con Borja è la solita storia. Mi sa che qualcuno è invidiosetto.
    D’altra parte è un dato di fatto che Cesarone abita a Firenze, Borja quando torna in città è a casa, mentre qualcun altro quando capita da queste parti è costretto a nascondersi come i ladri.
    Questa cosa fa rosicare lui e quegli che gli danno di ralla, io invece mela rido 😂😂😂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.