Questo sito contribuisce alla audience di

Borja Valero esce allo scoperto: e ora è accordo-lampo con l’Inter. Lo spagnolo verso le Dolomiti ‘sbagliate’

Alla fine Borja Valero si è esposto, come desiderava la Fiorentina, e ha annunciato di volersene andare all’Inter: ieri l’ultimo saluto probabilmente ai tifosi viola, i suoi tifosi, al termine dell’allenamento al centro sportivo. Un passo inevitabile e decisivo per dare l’ultima accelerata ad una trattativa già impostata: scrive La Gazzetta dello Sport che l’affare a questo punto sarà fulmineo e si cercherà di chiuderlo nella giornata di oggi per poter evitare di portare lo spagnolo in ritiro a Moena, ipotesi anzi molto lontana a questo punto. Tra Borja Valero e l’Inter di problemi non ce ne sono (accordo per un triennale a 3 milioni l’anno circa); tra i club l’accordo si troverà invece sulla base di sei milioni di euro, bonus compresi e l’arrivo nel ritiro nerazzurro di Riscone di Brunico potrebbe avvenire già nella serata di domani: sempre sulle Dolomiti ma dopo cinque anni, non a Moena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. No caro se lui vuole rimane , ma cje leggi all’incontrario ?

  2. Il Signor Di Livio (gobbo e Romano) scelse di scendere in C2 dopo essere stato ad un mondiale.
    Avrei avuto le idee più chiare se lui avesse rifiutato ‘Inter per rimanere a Firenze per altri due anni. E vedere come si comportava la società.
    Federico Bernardeschi invece è un ingrato.

  3. E’ ovviamente stato mandato via. Ma, se anche fosse stata la sua volontà, per l’ennesima volta la società ha sbagliato la gestione di una situazione. Sono speciali nell’avere torto anche le poche volte che avrebbero ragione. Il problema, a mio modo di vedere è che ci sono troppe persone che parlano nella Fiorentina, e non parla quella giusta, cioà la proprietà.

  4. ma chi se ne frega? morto un borca se ne fa un altro
    sono due anni che lo date per bollito…

  5. Mercenario come tutti i giocatori

  6. Non credo ad una parola detto da Corvino e questa società!
    Non siamo ripresi dalla piena e tanto meno abbiamo l’anello al naso SE FOSSE STATO VERO Borja avrebbe chiesto di essere ceduto un mese fa e non ADESSO!!!##
    VERGOGNATEVI.

  7. Sono strasicuro che Borja sia stato costretto ad andare via dalla società che risparmia un contratto oneroso…solo che lui è bravo ed apprezzato e ha trovato una società più blasonata e quest’anno anche più forte che gli ha fatto un gran contratto..io non sono uno di quelli che va sotto casa di un milionario a chiedergli di rimanere ma dispiace per il valore dell’uomo e dal sentimento sincero che lo lega a Firenze..purtroppo stanno andando via i giocatori con maggior personalità e questo è un problemone per pioli che deve partire da zero o quasi…FV

  8. È STATO MANDATO VIA DA GENTE A CUI NON FREGA NULLA DELLA SQUADRA MA DEDITA ESCLUSIVAMENTE ALLE PLUSVALENZE. RICORDATEVI CHE SARETE SPAZZATI VIA DA FIRENZE COME SI FA CON L’IMMONDIZIA!!!

  9. Qualsiasi cosa venga detta, qualsiasi cosa venga scritta, la colpa è solo della Fiorentina. Punto.
    Con 2 anni di contratto e vista l’età, se la società lo voleva a firenze non c’erano assolutamente problemi. lasciavi fare e le cose erano a posto da sole.
    Quindi me ne frego di qualsiasi dichiarazione, il Panzone può dire le cavolate che desidera, ma la sostanza resta la medesima. Hanno voluto mandarlo via. E chi pensa il contrario sbaglia totalmente l’analisi. O è in malafede

  10. Bene dove è il filmato o l’intervista dove dice ciò??? Questa è la solita campagna stampa impostata dai Braccini per screditare j giocatori e darli via sperando che i soliti gonzi creduloni abbocchino!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.