Questo sito contribuisce alla audience di

Bucchioni: “Abbiamo capito qual era il vero timore di Sousa ma Joaquin doveva dirlo prima. Baez serve per il futuro”

Anche Enzo Bucchioni parla della vicenda Joaquin e lo fa a Radio Bruno Toscana: “Perché Joaquin questa usa voglia non l’ha manifestata a fine campionato, sarebbe stato più facile risolvere tutto. Ora una sua partenza complicherebbe il lavoro alla Fiorentina, che aveva pensato ad una soluzione del genere contattando Borini, con cui c’è anche l’accordo. E’ vero che tenere un giocatore controvoglia è controproducente, però c’è anche un contratto. La Fiorentina è orientata comunque a seguire questa strada. Ora abbiamo capito qual era il vero timore di Sousa di perdere giocatori. Sto dalla parte della Fiorentina dal punto di vista dei fatti, perché se lui fosse andato a dirlo alla società due mesi fa avrebbe avuto una risposta affermativa. Capisco tutto l’amore che ha per il Betis, che forse è rimasta veramente l’ultima bandiera però la tempistica non mi torna. Se dovesse rimanere qua comunque credo che dopo i primi momenti di incavolatura torni a giocare come sa. Arrivo di Baez? Quando la Fiorentina ha parlato di 2-3 colpi non intendeva sicuramente questo ragazzo, che fa parte invece di un lavoro per il futuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

34 commenti

  1. Ora è impossibile cederlo e poteva dirlo prima. Dove troviamo ora un sostituto per rimpiazzarlo ? Cmq c’è il progetto nuovo stadio e poi stanno facendo la Fiorentina Femminile.

  2. Bastava vedere il comportamento di Andrea Dellavalle per capire come saremmo andati a finire . Uno con la coscienza pulita nn si nasconde come un bambino ma affronta le tematiche e le situazioni con i giornalisti ma soprattutto con i tifosi dicendo chiaro come stanno le cose e invece no meglio nascondersi e dare responsabilità a tutto questo scempio ai vari giocatori procuratori ect quando la colpa e’ solo sua e dei suoi collaboratori che sanno solo buttare fumo negli occhi !!!!

  3. Queste cose succedono sempre e solo a noi…adesso tireremo avanti questa storia fino al 30 così poi diranno che non c’è stato il tempo di sostituirlo…abbiamo perso neto, savic, peck, aquilani, salah, joaquin e gila sostituiti con sepe, astori, suarez, vecino, gilberto e rossi che, suarez a parte, sono scommesse rischiose (soprattutto pepito). Con tanta fortuna potrebbe andarci bene ma cmq siamo a forte rischio usura con tre competizioni. Senza tre innesti di qualità scoppieremo a marzo. Da domenica si parte e la classifica 2014/15 è lì pronta per i primi confronti.

  4. Tutta questa gente che critica, perchè non se ne stà a casa e rompe meno i co….ni??

  5. carissimi tifosi viola ma cosa caxxo ve me frega se va via un giocatore di quasi 35 anni!!!ma se volete dire solo male della società fate pure!!! ma mim attaccatevi a gioacchino!!! sono andati via pizzarro vecchio aquilani sempre rotto il fenomeno neto,,, savic che ultimo anno nn ne prendeva uno!!! bacca e’ sempre li che si frega le mani!! gomez !!! anche bucchioni come centravanti farebbe meglio !! unico ripeto unico giocatore forte che abbiamo perso e” salah,, il resto e” poco !! quindi vari giornalisti vari tifosi cara redazione,, state calmi e aspettate!! ora basta mi avete fracassato le balle!! quindi nn scrivete più minchiate!!!

  6. Ma poi volevano sostituire Joaquin con Borini? E si lamentano dei pochi abbonamenti?

  7. Tutti gli anni la stessa cosa mancano 10 giorni alla fine del mercato e puntualmente qualcuno fa le bizze.e’ora di finirla svegliatevi se ci siete in societa’.ora voglio vedere chi si prende .forse schelotto?il calcio e’un’altra cosa.e domenica arriva il milan occhio

  8. Due mesi fa la società navigava nel casino più totale, oggi di più! Potrebbe avere notato anche lui qualcosa che non combacia tra fatti e parole e preferisca tornare a casa…..
    E poi, via, è un’insulto all’ intelligenza credere di poter fare tutta la stagione senza un ricambio all’altezza! Noi si cade sempre dal pero!!!

  9. Caro Bucchioni, lo sapevo anche io che Joaquin se ne sarebbe andato al Betis. non è che lo tira fuori adesso, la società lo sa da chissà quando ma finge di non sapere. Appunto perché così può infamare Joaquin e metterlo alle strette. Il solito modo di fare dei Della Valle, arrogante e scorretto. E voi giornalisti anziché fargli eco dovreste dargli addosso!!

  10. Ragionamento sensato.
    Nulla da eccepire!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.