Questo sito contribuisce alla audience di

Bucchioni: “E’ bello avere una squadra giovane, ma le squadre che vanno lontano sono composte da un mix. Ci sono due situazioni gestite male…”

Il giornalista Enzo Bucchioni ha analizzato a Radio Blu Toscana il mercato della Fiorentina: “La squadra credo che sia troppo giovane. Vedo i titoloni, è bello avere una squadra giovane, ma le squadre che vanno lontano sono composte da un mix. Nel portiere ho visto tanto talento, ma dietro avrei messo un calciatore di grande esperienza, che potesse anche consigliare Lafont. Mi sembra una situazione gestita male. Così come per il centravanti. Ho letto che Simeone deve insegnare a Vlahovic, ma Simeone è un calciatore di 23 anni. Quei tre lì davanti però devo dire che mi intrigano molto. Se questi tre si mettono in moto credo che la Fiorentina possa fare un buon campionato. Gli esuberi sono i frutti di quattro mercati sbagliati, dove ci sono stati investimenti sbagliati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. Alessandro, Toscana

    Vecchio Viola, mi sa che non li conosci bene, perché il rientro di capitali immessi dal 2009/2010 sotto forma di prestiti (leggi i bilanci) va avanti da 3 anni, lo sai?
    Ora da un anno circa stanno rientrando di quelli messi dal 2004/2005, ma se va tutto a cascata con l’aeroporto loro il compratore già ce l’hanno, aspettano solo il ministro, ecco perché hanno fatto arrabbiare il comune con la storia che entro il 31/12 non presentano il progetto!
    Perché lo presenterà qualcun altro!
    Sapremo entro 3 mesi se rimangono ancora un anno per rientrare, se la pista non si fa, ed in quel caso siamo fritti, perché faremo la fine della Pro Vercelli, oppure staremo secondo me meglio, perché la venderanno a tanto e chi la compra avrà pure i soldi per fare stadio e cittadella, garantito!

  2. Lui e Sconcerti vergognosi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.