Bucciantini: “Con sei punti la Fiorentina è in Europa. Italiano ha pagato il calo di due giocatori”

Il tifoso della Fiorentina e volto di Sky Sport Marco Bucciantini ha parlato a Radio Bruno Toscana.

“La partita contro l’Atalanta ha dimostrato che adesso la Salernitana è una squadra vera e che la sconfitta della Fiorentina non è solo colpa sua. Con sei punti per me la squadra di Italiano è in Europa, considerando che gli scontri diretti con la Dea sono a nostro vantaggio e che i nerazzurri giocano contro il Milan. Con queste sconfitte di fila la Fiorentina ha perso un po’ di magia e di sicurezza, perché si sentiva la forza nuova del campionato e deve cercare di ritrovare questo ruolo. Dovrà farlo cercando di battere la Roma, non una squadra qualsiasi”.

Prosegue così Bucciantini: “La Fiorentina ha pagato il calo di rendimento di Nico Gonzalez e l’assenza di Torreira, che prima dell’infortunio era uno dei migliori centrocampisti del campionato. Senza questi due giocatori mancano i due modi più puliti per arrivare al centravanti. L’argentino, quando sta bene, trascina la propria squadra verso l’area di rigore avversaria. Questa settimana sarà fondamentale per ritrovare la miglior condizione fisica e mentale e si dovrà sfruttare anche l’impegno della Roma in Europa. Questa Fiorentina deve lottare fino all’ultimo minuto per l’Europa: qualificarsi tramite gli scontri diretti con l’Atalanta a favore sarebbe la dimostrazione dell’ottimo lavoro fatto fino ad ora”.

Guarda i commenti (5)

  • Secondo cosa fa l'Atalanta a la Spezia ne potrebbero bastare 4 o anche 3

  • Ancora non capite l'importanza di Castrovilli in entrambe le fasi, anche in quella realizzativa.

  • molti dubbi che riusciremo a fare 6 punti. Ormai tutti hanno capito come giochiamo.
    Però se non battiamo la roma che gioca in coppa, possiamo andare a nasconderci.

Articoli correlati