Questo sito contribuisce alla audience di

Burroni: “Indignati per l’atteggiamento dei tifosi viola. La sassata che ho ricevuto io…”

Ad esprimere tutto lo sdegno per i riprovevoli accadimenti di ieri allo stadio Turri al termine della gara tra Fiorentina ed Empoli per il Torneo Di Viareggio è il direttore generale dello Scandicci Calcio Gabriele Burroni, anch’egli colpito da un sasso durante i concitati momenti di scontro da parte dei tifosi viola: “Io ero in campo poco prima delle scene di violenza, avevo visto che gli ultras viola stavano esagerando ma non pensavo che la situazione sarebbe andata degenerare in quel modo. La sassata che è toccata anche a me è stato il culmine di un atteggiamento da parte della tifoseria viola che è stata riprovevole. Le vittime siamo tutti noi, lo sport e le famiglie che hanno assistito a queste scene. Io non me la sento di alzare il dito contro nessuno, né tanto meno contro l’organizzazione del torneo, sarebbe sbagliato: non facciamo passare in secondo piano ciò che è accaduto: le colpe sono da individuare in dei personaggi che hanno scelto di compiere un atto vandalico. Se si tirano sassi a ragazzi di 17 anni, non ci sono forze dell’ordine che tengano. Il tutto era abbastanza imprevedibile, visto che non c’erano nemmeno tifosi dell’Empoli. I tifosi presenti avevano voglia di trovare lo scontro, di sfogarsi, di rendere particolare il loro mercoledì. Sarà quasi impossibile individuare il vandalo impossibile… vorrei poterlo fare ma sarà difficilissimo, erano circa 40-50 tifosi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Redazione, che fosse censurato un aggettivo che io ho ritenuto sicuramente appropriato mi meraviglio; per ricordarlo l’aggettivo era: ********, censuratelo di nuovo, fate come volete! voi siete i padroni…..

  2. Se c’è collaborazione sana a voglia se si trova il ********, e poi punirlo in modo molto ma molto pesante, non parlerei di daspo perché poi questo va’ a far casino da qualche altra parte, ma lo punirei in modo che potrà tornare ad assistere a partite di calcio ma che difficilmente gli prenderà la voglia di rifare certe vigliaccate.

  3. C’e’ anche da dire che quel ragazzo poteva perdere anche un occhio, e’andata bene, ma veramente non mi sarei aspettato un gesto deplorevole del genere subito dopo quello che e’successo con il povero Astori, certa gente non ha proprio cervello dentro la zucca. ..

  4. Dal greto dell arno

    Non capisco dove sia il problema. Si prendono tutti i 40 50 tifosi si mettono in una stanza e si fanno uscirò solo quando salta fuori il colpevole o i colpevoli. Magari gli si fa sentire il tintinnio delle manette e vedi quanto ci mettono a far saltar fuori i colpevoli.

  5. Se questi li chiamate tifosi viola io m’offendo. Questa é gente cui neanche la morte di Astori insegna qualcosa. Meritano altro oltre al Daspo. Mi dispiace molto per tutti coloro che sono stati colpiti da questa cieca violenza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.