Questo sito contribuisce alla audience di

Cagni: “L’Inter è una squadra confusa”

L’allenatore Gigi Cagni ha parlato dell’Inter a Rmc Sport, con i nerazzurri reduci da due vittorie tra Champions e campionato, e pronti a sfidare la Fiorentina: “Ho visto l’Inter sabato dal vivo. Posso solo dire che è una squadra con grande carattere e forza, ma tatticamente c’è grande confusione. Spalletti non è ancora riuscito a dare un’identità precisa, deve trovare equilibrio e gioco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Ha ragione…il vecchio Cagni!
    L’Inter è una squadra senza capo né coda…con un allenatore vanesio, che crede di essere un fenomeno e invece più degli altri c’ha solo la boccia più lucida.
    Giocano male. Sono scollacciati. Perdono milioni di palloni. Non hanno una trama collettiva.
    Anche stasera li ha premiati gli episodi. Il rigore è figlio di un regolamento stupido, laddove non si dovrebbe punire il contatto a priori ma la volontarietà: e Hugo sfiora la palla perché è in movimento, ed essendo in movimento non può tagliarsi le braccia, ma, se vuole intervenire, può solo assecondare la dinamica: è fisica! Per di più la palla lo sfiora da un metro a tutta velocità. Assurdo.
    Il secondo gol ce lo siamo fatti da soli: ingenuità assoluta.

    L’Inter se continua così farà fatica!
    Non sempre è Domenica, cara “Pazza Inter bufala!”
    Non sempre si vince così.

  2. Il gioco dell’Inter si sviluppa sulle fasce se gli blocchi gli esterni hanno difficoltà , comunque se si porta via un risultato utile tanto di guadagnato se putacaso si dovesse perdere niente drammi di sicuro in questa partita chi ci rimette l’Inter ………………………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.