Questo sito contribuisce alla audience di

Cagni: “Pioli sta facendo ciò che serve alla Fiorentina. Firenze città difficile e ricca di pressioni”

Luigi Cagni, ex-allenatore di Sampdoria, Empoli e Parma fra le tante, commenta varie tematiche di casa viola a Radio Bruno: “La Fiorentina tira tanto ma segna poco? Negli ultimi anni è una moda quella di valutare una partita in base ai numeri. Io guardo al massimo i gol fatti e subiti. Il possesso palla lo ritengo ridicolo, è un qualcosa che serve a poco se non tiri mai in porta. La Sampdoria attualmente in calo, e si dovrà capire adesso quale sarà la vera Samp, i cali sono fisiologici, ma fino ad un certo punto. Pioli è un allenatore esperto che ha fatto tutte le categorie e se l’è guadagnate. Sta facendo ciò che serviva alla Fiorentina, che aveva cambiato tanto; questo è importante, considerato che Firenze è una città non facile in cui ci sono tante pressioni. Ora dovrà anche pensare di cambiare qualcosa in campo, quando ne avrà l’opportunità, compiendo un passo in avanti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Daccordissimo , voglia di vincereee e grinta

  2. Pioli serve più cattiveria, le gare vanno aggredite, vanno vinte.

  3. A Firenze le pressioni ci sono come altrove, il problema di Firenze è che si autoalimenta i problemi e le polemiche dive non ci sono.

  4. Dai Stefano, stai sereno. Cosa c’entra Lo Faso col coraggio? Io mi riferisco a varie scelte secondo me discutibili fatte dal mister a gara in corso. Così come ogni allenatore sbaglia, può farlo anche Pioli. Ed aggiungo che probabilmente sta facendo anche troppo, ma non è che sia infallibile, ed è giusto anche parlare degli errori. Dovrebbe per me avere più coraggio, non vedo cosa ci sia di strano.

  5. Ma un po’ di coraggio cosa?
    Già adesso criticate Pioli. Ci pensi cosa sarebbe successo se avesse fatto giocare, ad esempio, Lo Faso con l’Inter o con il Milan ed avessimo perso?
    I commenti sarcastici ed offensivi si sarebbero sprecati. Noi fiorentini siamo fatti così: guelfi e ghibellini e mai d’accordo su niente. Uno dice bianco e l’altro dice nero.
    Pioli sta solo cercando di essere concreto, di migliorare il gioco della squadra e di fare più punti possibili con i giocatori che ha a disposizione, mettendo in campo quelli che ritiene pronti, sulla base di quello che vede settimanalmente negli allenamenti. Niente di più e niente di meno e non è poco.

  6. Venvia Gigi dai…’Firenze città difficile’…invece Milano e Roma erano facili? Pioli ha sicuramente esperienza per potersi barcamenare. Un po’ più di coraggio però, non sarebbe sgradito.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*