Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “Doveroso che dirigenza abbia chiesto spiegazioni a Pioli. Sul mercato si poteva far meglio ma niente è compromesso per l’Europa”

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport Luca Calamai a Radio Blu si è soffermato sul confronto andato in scena al centro sportivo della Fiorentina: “Trovo molto importante che la proprietà sia venuta a chiedere spiegazioni, è doveroso. Nel comunicato odierno si osserva il rinnovo della fiducia a Pioli e agli altri protagonisti del progetto, ma anche l’invito alla squadra ad affrontare con determinazione le prossime partite. E’ il modo per dire che le cose così non vanno, anche se con toni ‘dellavalliani’, con la pacatezza che li contraddistingue. Ora il rapporto con i tifosi poi non è il problema primario: in campo non vanno ne’ i Della Valle ne’ i tifosi. Dovrà essere Pioli assieme alla squadra ad uscire dalla situazione attuale. Ancora a livello di classifica niente è compromesso, ma soltanto qualora la Fiorentina ritrovi la capacità di far gol, magari anche con qualche scelta coraggiosa del suo allenatore. Si poteva fare meglio sul mercato, ma la rosa attuale può fare meglio in campo; saranno necessari 6 punti tra Sassuolo ed Empoli se si vuole rientrare in corsa per l’obiettivo Europa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. La dirigenza non deve chiedere niente poiché è lei la prima responsabile. Quando non hai ne tempo ne voglia di occuparti della tua squadra deleghi un uomo padrone(Corvino) che fa il bello e cattivo tempo sia per quanto riguarda la scelta dei giocatori che dell’allenatore. I DV hanno creato una dittatura all’interno della squadra:come tutti sappiamo la scelta Pioli è dettata dal fatto che è una persona seria senza dubbio, non pretenziosa ma ciclicamente esonerata. I giocatori acquisti sono stati voluti ESCLUSIVAMENTE dal DS e sono risultati di una modestia impressionante(Nordgard, Dabo, Gerson, Edimilson, Pjaca, Mirallas, Thereau). Questo è il risultato.

  2. Pio Canti Senefreghetti

    Calamai…….. ci risiamo con l’allenatore !!!! Ma si rende conto che è rimasto l’unico a difendere l’indifendibile ,ossia questa proprieta e dirigenza, ormai anche personaggi come Bucchioni e Sconcerti si sonompresi conto di non poterlo più fare per la troppa evidenza di tutto il loro comportamento negativo nei confronti della squadra dei tifosi della città stessa .per cui basta non puo continuare a negare l’evidenza ,un po di rispetto per tutti !!!! …… .

  3. Pagliaccio …

  4. Caro Calamai 6 punti con sassuolo e empoli lo sai anche te che non si fanno….per me il maggiore colpevole e’pioli non rischia fa’ giocare gente fuori ruolo…insiste con simeone……ma non ce libero Donadoni o sbaglio…..

  5. Direi primo leccamezzadro!!

  6. Il sig. Calamai non teme di sconfinare nel ridicolo……ps via i fratellini mocassino da Firenze!

  7. Chiedono spiegazioni? Meglio tardi che mai ma dovevano farlo prima, molto prima.

  8. Mai vai a fare in … servo vergognoso dei dv , taci taci !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.