Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “La Fiorentina sta svalutando i propri giocatori. A gennaio avrei ceduto uno tra Saponara ed Eysseric”

Luca Calamai, firma de La Gazzetta dello Sport, ha parlato a Radio Blu: “La partita contro l’Atalanta mi lascia pochi dettagli: Simeone continua ad essere un punto interrogativo, Milenkovic può fare il terzino solo in caso di emergenza. Tutto il resto è noia. La parola ‘noia’ è la peggior nemica in assoluto, sono curioso di vedere quanti biglietti venderà la Fiorentina contro il Chievo Verona. Il calendario non offre molto, è un problema bello grosso. E’ l’ora di provare a costruire qualcosa per il futuro e capire verso quale strada vuole andare questa Fiorentina. Anche l’anno prossimo non faremo le coppe, quindi potremo sperare solo nella Coppa Italia: se non cambiano le regole e non arriviamo nelle prime otto, giocheremo fuori casa tutte le partite. Benassi più gioca e più si svaluta: per lui è un momento di grande imbarazzo. A gennaio avrei ceduto uno tra Saponara ed Eysseric in prestito, la Fiorentina sta svalutando diversi giocatori. Ho la sensazione che Chiesa e Veretout comincino ad essere un po’ stanchi: è normale, tirano la carretta da diversi mesi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Calamai hai scoperto l’ acqua calda lo sappiamo che Milenkovic è un centrale.

  2. c’è ancora chi non capisce con chi abbiamo a che fare,ci sarebbero molte cose da fare x riportare in una gestione logica questa squadra ma tutte presuppongono un bagno di umiltà da parte del famoso menagement,disfarsi di quei calciatori pagati profumatamente ma completamente inutili equivale ad ammettere gli errori mentre Corvino non conosce nemmeno il significato della parola errore.tutte le società quando sbagliano ne prendono atto e cercano di limitare i danni mentre invece quì x dimostrare che non si sbaglia mai si persevera.
    poveri noi in che mani

  3. Calamai Un altro saputello E proprio vero che ti pagano a righe scritte e ********* dette
    Ma tutti sti giornalisti che si professano allenatori io li metterei alla prova ad allenare una squadra per vedere cosa ne esce PAGLIACCI

  4. Calamai, piu’ realista del Re, si attacca alla funi del cielo…..Patetico….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.