Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “Per i Della Valle la Fiorentina è una storia finita. Un minuto dopo il via libera alla costruzione dello stadio si cambia proprietario”

Diego Della Valle, Andrea Della Valle e Dario Nardella. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport, Luca Calamai, su Radio Blu ha parlato delle vicende che caratterizzano la società, dicendo: “Per i Della Valle, per quello che so io, la Fiorentina è una storia finita, è già una società venduta, aspettano solo un compratore che gli porti i soldi. Nel frattempo si va avanti in autogestione e la squadra torna nella sua dimensione, quella del Torino, della Sampdoria, della Lazio ecc… dopo aver vissuto per diversi anni al di sopra del suo livello. Ora la battaglia va fatta per la costruzione del nuovo stadio, perché un minuto dopo le firme per far partire tutto il progetto, la Fiorentina è venduta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

41 commenti

  1. Ma si era capito che le cose sarebbero andate cosi dal momento in cui hanno coinvolto Antonioni, che gli servirà , a mio parere, come Persona di massima garanzia nei confronti dai tifosi, dato il suo grande amore per la Fiorentina.

  2. Ma con tutto questo Caos mi porgo una domanda: il sig. Cognigni dove si è rintanato ? Forse a Capri a farsi un bagno con i fratelli per vedere se l”acqua gli rinfresca il cervello?

  3. Che siginifica “per quello che ne so io”? L’affermazione di Calamai è un suo commento, oppure è una notizia con tanto di fonte verificata?

  4. Calamai ha solo certezze .Vedremo !!!

  5. Singolare posizione la tua Claudio, quindi siamo arrivati ottavi per colpa di Borja, Berna, Kalinic, Gonzalo, Badelj, Vecino ?
    Se fosse stato per Tata, Tomovic, De Maio, Milic, Olivera, Cristoforo e Toledo s’era da scudetto ?
    L’incoerenza è di chi attaccava Sousa come unico responsabile, sostenendo che la squadra potesse fare meglio dell’ottavo e oggi avalla lo smembramento dei pezzi pregiati di quella squadra, con la scusa del ciclo finito.
    La verità è che sono anni che voi Dellavallici vela rigirate come più vi fa comodo, con l’unico obbiettivo di scagionare sempre è comunque, questa gente che è l’unico vero male della Fiorentina.

  6. Cisko73, il giorno che andranno via i DV non avrai più motivo di stare sul web. Il solo e imprescindibile scopo per te era infamare i tuoi odiati nemici. Avrai una brutta crisi di rigetto.

  7. Calamai è sette otto anni che la Fiorentina è in autogestione. Svegliati.

  8. Avessero fatto meno i furbini, a quest’ora stadio e forse anche cittadella (ma su questo resto molto scettico chiunque sia il proprietario) l’avrebbero avuta sai da quanto ?
    Il problema è che a pensare di essere sempre quelli più furbi, al massimo venderanno società e terreno per lo stadio. Chi è il bischero che ti paga un prezzo per un terreno edificabile, la cui edificabilità può essere bloccata dal ricorso del primo che passa ?

  9. Fredator, non fare finta di cascare dal pero!! Interessa e parecchio la speculazione edilizia in divenire a parecchi contestatori a prescindere.Una squadra più forte la vogliamo tutti, ma è davvero singolare che dopo una annata passata a contestare perché siamo una squadra femmina ,quando finalmente viene deciso di invertire la rotta… urlate … vendiamo i migliori!!! Vi rifaccio presente che con i migliori siamo arrivati ottavi!!! Colpa degli altri 7?esclusi Borja , gonzalo, Kalinic e Berna?oppure, e rifacciamo un passo indietro lo psicopatico portoghese,ReLeone dixit,ci ha messo molto del suo e quindi potevamo fare molto di più con 4 campioni in rosa? fatemi sapere quando troverete un po’ di equilibrio tra le vostre mutevoli opinioni. Sempre forza Viola con DV, con Sundas, con cinesi o arabi!!come vedete molto diversa la mia posizione da quella dei centri sociali del tifo!! Contestare riesce a tutti, essere costruttivi richiede molti stepp ulteriori

  10. @Enrico_tv : mi dispiace, credimi, che tu interpreti quello che scrivo come partito preso per “offendere” i DV, ho detto molte volte che sono stato (come il 99% di noi) a favore dei DV per anni e li ho difesi ed appoggiati in tutto. Poi, piano, piano, i loro comportamenti, le loro affermazioni etc…mi hanno fatto aprire gli occhi e da allora scrivo contro di loro e spero che se ne vadano al più presto perchè, PER ME E PER ALTRI, loro, in questo momento fanno solo il male della Fiorentina, dei tifosi e della Città. Venendo alla speculazione edilizia di cui io parlo da almeno tre anni, onestamente non ci vedrei niente di male se solo avessero davvero la voglia di fare quello che dicono impegnandosi seriamente nella realizzazione di un vero progetto. E mi sembra anche regolare come imprenditori di successo quali sono negli altri campi. Il problema è che vendono fumo anche qui : siamo passati dalla costruzione di tasca propria della Cittadella alla presentazione di uno Stadio fantasma dietro al quale, parole loro, non si trovano imprenditori da coinvolgere. Perchè ? perchè hanno capito che è più facile vendere un progetto approvato, o sulla via dell’approvazione, che realizzarlo con tutti i rischi annessi e connessi che ci sono. Di nuovo, la Fiorentina in terzo piano di importanza ed il loro interesse al primo e secondo posto. Questo coincide con l’interesse dei tifosi ? per me no e continuerò a contestarli finchè saranno padroni, anche se totalemnte assenti, della Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.