Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “Perché il VAR, che porta democrazia nel calcio non viene più usato? O gli arbitri non la vogliono o il sistema non la vuole. Dall’inizio del campionato non c’è squadra…”

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport Luca Calamai ha espresso un suo giudizio sulle ultime vicende viola a Italia 7: “Bisogna capire il perché un mezzo come il VAR che porta democrazia nel calcio, non viene più usata. Ma non focalizziamoci sull’errore di Milano e quello di Firenze. Perché sennò qualcuno può dire che c’è stata una compensazione. Il VAR è il combattimento e la negazione della compensazione. Dall’inizio del campionato, non c’è squadra, dalla Juventus al Chievo, che non abbia avuto torti dal VAR. Tutto questo perché è usato male. O gli arbitri non la vogliano, o forse il sistema non la vuole e la eliminiamo, o così è sbagliata. Non crea democrazia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. La variante al piano urbanistico per
    la zona di Castello non doveva essere
    approvata entro fine settembre?

  2. Forse una soluzione e sarebbe quella di stabilire che una squadra possa richiedere l’intervento della VAR per un tot di eventi(esempio due a partita), in questo modo tutti sarebbero più attenti a non protestare per casi dubbi, certo non risolverebbe tutti i problemi perché comunque è gestita da uomini e per di più arbitri che si fanno influenzare a seconda della squadra sulla quale debbono giudicare, non è di facile soluzione……lo si sapeva già prima, comunque almeno certi errori clamorosi oggi (se ne hanno voglia…), si possono evitare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.