Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “Stavolta uno tra Muriel e Simeone partirà in panchina. Chiesa e Mirallas funzionali per Pioli”

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport Luca Calamai, sul quotidiano analizza quelle che potrebbero essere le scelte di Stefano Pioli per la partita di domani, valida per l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia: “La sensazione è che stavolta uno tra Muriel e Simeone partirà in panchina. In questa sfida da dentro o fuori Chiesa e Mirallas sono funzionali nel ruolo di esterni offensivi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Giusto che pioli faccia giocare chi sta bene, ma facciamo giocare un modulo diverso, a 2 punte. O un 352 o un 3412. Bisogna cambiare.

  2. PARDON…RETTIFICO ATTUALMENTE SIMEONE E PJIACIA RISPETTO SESTA E SETTIMA SCELTA OFFENSIVA DEL ATTACCO VIOLA

  3. ALLA BASE DELLA FORMA ATTUALE DOMANI A TORINO SARÀ PROPOSTO IL TRIDENTE CHIESA MURIEL MIRALLAS….CREDO CHE SOTTIL E THERAU IN OTTIMA VENA A MALTA SIANO LE PRIME DUE ALTERNATIVE DA TENERE AL CALDO IN PANCHINA PER I SOPRAMENZIONATI……SIMEONE E PJACIA SCALANO NELLE GERARCHIE COME RISPETTIVAMENTE QUINTO E SESTA SCELTA ….IL CHOLITO HA CARATTERE DA VENDERE….È IN LENTA CRESCITA E RECUPERERÀ CON PAZIENZA IL GAP ATTUALE DI DIFFERENZA….SUL CROATO AL CONTRARIO HO GRANDI PERPLESSITÀ

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.