Questo sito contribuisce alla audience di

Prima in campo e poi via da Firenze

Il colombiano Sanchez. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

In mezzo a questo groviglio di mercato, l’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, deve stabilire cosa fare a Genova. Vitor Hugo è il sostituto naturale di Astori (tra l’altro è anche mancino come lui) e su questo non ci sono dubbi. Al posto di Veretout, altro squalificato, dovrebbe invece giocare Sanchez, uno che, come scrive La Repubblica, ha già la valigia pronta per un altrove che potrebbe essere la Liga: probabile destinazione, La Coruña. Uno strano destino quello che attende il giocatore colombiano, che è l’unico per il momento ad aver richiesto la cessione alla società, per poter arrivare ai prossimi Mondiali con un minutaggio maggiore rispetto a quello che gli sta riservando lo stesso Pioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Testa solo alla samp caro sanchez.

  2. Ho sperato fino all’ultimo che se ne andasse prima di rigiocare e magare combinarne ancora qualcuna delle sue. Giocatore non adatto alla serie A, confuso, con piedi rudi che sa recuperare qualche pallone ma cherma che non aggiunge nulla al gioco che non siano passaggini orizzontali o al portiere (che da parte sua con i piedi fa terrore). Insomma, chi lo vuole portiamoglielo in carrozza, Se poi lo mettono come regista, allora siamo a cavallo, al massimo può fare la… comparsa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*