Questo sito contribuisce alla audience di

Capuano: “Chiesa deve partire titolare con il Portogallo. Con quest’attacco la Fiorentina…”

Il giornalista di Radio24 Giovanni Capuano è intervenuto a Radio Blu per commentare la situazione dei nazionali in casa Fiorentina dopo il pareggio di ieri sera tra Italia e Polonia. Queste le sue parole: “Federico Chiesa insieme all’ex viola Bernardeschi credo che siano i lati positivi della partita della Nazionale di ieri. Chiesa sta maturando con una velocità incredibile, ai fini del risultato finale ritengo che con il Portogallo debba essere schierato nell’undici titolare. Senza alcun dubbio è tra i talenti più forti del nuovo ciclo della nazionale. Per quanto riguarda Biraghi, ieri sera ha dato molto: ha corso veramente tanto, però ha avuto delle grosse imprecisioni in alcuni momenti della partita. Credo sia all’altezza di questo gruppo e assieme alla Fiorentina potrebbe completare il suo percorso di crescita e diventare anche lui un giocatore importante per la nazionale. Benassi credo sia il favorito: il centrocampo è il settore più carente per la nuova nazionale di Mancini. E’ un giocatore molto forte che l’Inter fece partire esclusivamente per problemi di bilancio, in passato credo che sarebe stato utile al centrocampo nerazzurro. Sa osare in fase offensiva e ci sta nel listone del ct. A Firenze un anno fa fu deciso di cominciare un nuovo ciclo e Pioli è uno degli allenatori più bravi in queste situazioni. In attacco ci sono calciatori molto forti e di valore, una squadra con questo attacco deve lottare minimo per l’Europa League“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.