Carnasciali: “Nella vicenda Vlahovic il primo errore è stato della Fiorentina. Fossero arrivati Liverpool o Bayern non sarebbe andato alla Juventus”

L’ex difensore della Fiorentina Daniele Carnasciali ha parlato così a TMW Radio: “Mi dispiace perché la Fiorentina perde un giocatore importante che va alla Juventus. Ma è un’operazione domanda-offerta: fissi un prezzo e se te lo danno, lo cedi. Penso che l’accordo ci fosse da tempo. Avessero bussato Liverpool o Bayern al posto dell’Arsenal magari Vlahovic sarebbe andato all’estero. Con la Fiorentina si era rotto un po’ tutto e col senno di poi il primo errore è stato della società: dopo poche partite, se ne capivi la potenzialità, dovevi farlo rinnovare”.

E poi ha aggiunto: “La Fiorentina sta giocando bene, Italiano non deve snaturarsi solo perché non c’è più Vlahovic. Il gioco è quello, cambierà il finalizzatore. Ora hai Piatek, uno che sulla carta i gol li fa. Cabral? Sono quei punti interrogativi del mercato di gennaio, mi auguro possa portare la Fiorentina in Europa. Lo meriterebbe, perché finora la squadra non era solo Vlahovic: la struttura deve rimanere la stessa”.

E infine: “Nei giocatori acquistati vedo un progetto per il futuro. Odriozola, Torreiria e Ikonè stanno lavorando bene. Con i soldi di Vlahovic, però, non mi accontento di Cabral: a giugno bisogna prendere un centravanti che faccia fare il salto di qualità. Inoltre alla Fiorentina serve un centrale che sappia impostare, che in questo momento non c’è. Castrovilli? Quest’anno non è partito bene, ma nelle ultime partite ha riacquistato fiducia. Tuttavia non l’ho mai visto costante, e nel calcio di oggi non puoi essere così”.

Guarda i commenti (10)

  • Mi sembrano tutti professori con i soldi degli altri tutti a criticare se poi andava via a zero l'avrebbero scannato vivo a commisso ha fatto bene vada pure da quei buffoni juventini

  • Chi ti dice che Cabral non possa essere il centravanti che ci fa fare il salto di qualità?

  • La battaglia di Rocco contro i procuratori è sacrosanta..come si può tollerare ai tempi di oggi che ci sia gente..che per stare sul divano e non rispondere al telefono..debba prendere 20 milioni..poi c'e chi gioca d'azzardo e gli va sempre bene perché gode dei favori della casta..e chi prima di buttare soldi in un giovane che non ha mai fatto una partita di coppa..aspetta..che chi oggi lo compra..domani lo svenda..perché indebitata fino al collo..in ogni caso il serbo voleva andare solo lì

  • Eccolo è arrivato un altro che sa come ci si deve comportare con i soldi degli altri. Ma perché invece di commentare, il buon Carnasciali non va a fare il direttore sportivo in una società di calcio? Così vediamo cosa sa fare davvero. Facile criticare il valore degli altri, più difficile è dimostrare il proprio valore.

  • Ecco un altro sottuttio che col senno di poi, ammesso che senno ce ne sia, spara la prima "idea" che gli viene in testata, i rinnovo è stato fatto, le richieste sono venute da chi le voleva fare, lui ha rifiutato tutto, evidentemente attratto dalla società che ha scelto da nessuno può sapere quando

  • Sono arrivati..... lui è una vittima come la Fiorentina. Lo stato Serbo e F.C.A. hanno imposto la destinazione.

  • Ma chi dice che Cabral non possa far fare il salto di qualità alla Fiorentina .

  • Eccolo un altro;
    Caro mio ,

    C è poco da dire Commisso a fatto bene a mandarlo a fare in culo in più ad un anno dalla scadenza ad u a cifra moster!
    Solo 5 o 6 giocatori al mondo non sarebbero in vendita per una cifra del genere.
    Non sarà facile perché questo è micidiale.
    Ma l importante è la Fiorentina.
    Il giornale pensi a tutta la Milano calcistica che con la Juventus stanno falsando l ennesimo campionato dai debiti che hanno…
    In più ci prendono I giocatori migliori…
    Su via se non sei abituato ancora a queste cose smetti di fare del qualunquismo e appoggia la società quando si scontra contro i poteri forti Federazione per esempio.
    Se pio il nostro mister che per ora è stato sublime dovesse rompere ile ***** lo si rimanda allo SpeIa o Taranto ....

  • E secondo Lei quando avrebbe dovuto farlo con una scadenza al 2023? E poi, è tanti sicuro che avrebbe firmato? A mio parere in questa storia il calcio rimane ai margini, è stata una cosa gestita dai procuratori e forse qualcuno più in alto. Leggo anche che la Juventus sta per pagare circa venti milioni ai procuratori: ecco per me questa è la fine del calcio. Inoltre fanno un aumento di capitale per ripianare le perdite e un terzo lo utilizzano per fare mercato senza una certezza che queste esposizioni verranno ripianate (siamo sicuri che farà la Champion?). Forse si, con tutti gli aiuti che riceve da un secolo sul campo e soprattutto fuori dal campo!!!!!

Articoli correlati