Questo sito contribuisce alla audience di

Casarin: “Grazie al Var, il risultato di Torino-Fiorentina è stato quello vero. Gavillucci aveva una faccia che…”

Torino-Fiorentina è stata una partita in cui il Var è dovuto intervenire per ben tre volte per assistere l’arbitro Gavillucci. L’ex arbitro internazionale, Paolo Casarin, nel corso di Radio Anch’io Sport ha detto in proposito: “Gavillucci aveva una faccia che mi ha fatto dispiacere vedere, ma alla fine, per fortuna, con un rigore al novantesimo, il risultato finale è stato quello vero”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Applicazione del Var corretto e non perché è stato a nostro favore ma perché l’arbitro e’ andato a rivedere le azioni e a corretto le decisioni come è giusto che sia senza peccare di arroganza come fece pairetto Vedi Atalanta e Guida che per paura di decidere si è fatto guidare vedi Juve

  2. A prescindere dalla faccia che aveva, per me avendo dato ascolto al Var ha agito in modo regolare, poi lo ripeto, non mi è sembrato affatto ostile nei ns/ confronti, cosa che noi siamo abituati purtroppo a ben altri trattamenti.

  3. Che faccia aveva l’arbitro? vuoi dire che e’stato “costretto” dalla Var, suo malgrado? stiamo freschi.

  4. Questa volta il VAR ha aiutato l’arbitro che se ne servito

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.