Questo sito contribuisce alla audience di

Castrovilli a piccoli passi. Aspettando la Fiorentina

Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina

Nelle ultime 4 gare del campionato di Serie B, Gaetano Castrovilli è entrato dalla panchina riuscendo a farsi notare. Il classe ’97 della Fiorentina è sempre riuscito ad avere un impatto concreto sulle gare della Cremonese di Tesser, club in cui milita in prestito. Centrocampista offensivo, il giovane viola deve ancora ritagliarsi con precisione un ruolo in campo ma non c’è dubbio che abbia delle qualità interessanti. Corvino lo ha voluto a Firenze e lo monitora con attenzione. In estate vedremo se il ragazzo potrà giocarsi le proprie carte sulle rive dell’Arno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Lo Faso mi sembra più talentuoso . Ma sono giovani e possono migliorare parecchio.

  2. Per me Castrovilli è un foco fauto ossia un bidoncello che oltre una decorosa serie B non potrà fare. Se si continua così fra un paio d’anni ci farà comodo perchè la serie B è ciò che ci spetterà.

  3. Con Pioli pauroso oltre il limite,non giocherebbe mai. Ottimo giocatore ogni volta che sostituisce qualcuno,di solito Piccolo, fa vedere qualità e spunti interessanti

  4. Salve

    Per come Giocano ii Nostri Centrocampisti & Trequartisti tipo Sanchez, Saponara, Cristofaro, Benassi, Eysseric & Gil Dias io l’ho rifarei ritornare alla Base fin da subito siccome il Ragazzo può Giocare sia come Centrocampista Centrale oppure da Trequartista tanto Peggio non potrà fare.

    Forza Viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*