Questo sito contribuisce alla audience di

C’è distanza per il rinnovo di Simeone: tutti i dettagli

Giovanni Simeone e la Fiorentina a lavoro per il futuro. Secondo quanto scrive Tuttomercatoweb, gli ultimi contatti per il rinnovo del Cholito, al momento, non hanno dato i frutti sperati. Distanza tra domanda e offerta per il prolungamento fino al 2023. Previsti nuovi contatti nei prossimi giorni per cercare di colmare la distanza. Prove di futuro ancora insieme per il Cholito e la Fiorentina, si lavora per trovare un’intesa…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Faccio una domanda a tutti: non pensate che lui corre tanto anche a coprire perché qualcuno glielo chiede?

  2. Gian, hai ragione. Veste la maglia e io lo tifo. E se fa tanti gol stappo, e son contento di avere torto. Ma se va via non mi strappo di certo i capelli. È tanto scarso, poerannoi

  3. I gol di Simeone arriveranno, il problema nn è lui, ma il fatto che deve Gioele sempre tutte per 90 minuti, perché evidentemente nn ha cambi.

  4. Se davvero qualcuno fa una buona offerta, da vendere anche a gennaio. Anzi, se davvero qualcuno ha fatto una buona offerta, era opportuno venderlo l’estate scorsa. E’ un giocatore mediocre, e il cognome celebre non funzionerà a lungo.

  5. Purtroppo è sotto gli occhi di tutti che simeone è scarso tecnicamente e fisicamente..non ha velocità ne tiro dalla media e lunga distanza ..non sa proteggere il pallone e non ha dribbling..unica dote un ottimo colpo di testa limitato da una altezza scarsa..gli si vuol bene perché non si risparmia e fa pressing sui difensori ma vedo pochi margini di crescita..grosso modo vale PALOSCHI che fa la riserva in una squadretta che si deve salvare…FV

  6. Megapilxer10 , mi sa che te non l’hai mai visto giocare Simeone , basta solo il tacco che ha fatto per mettere in porta Sottil , non salta l’uomo vatti a rivedere le partite .
    Non è un giocatore da Fiorentina be uno che in due campionati a 23ni ha segnato la bellezza di 27 gol senza rigori mi sembra un azzardo dire quello che dici , che in estate va ceduto è logico visto che se ti danno 30-35 ml e te li danno e al suo posto punti su Piatek …………………………cosi si fa mercato ma per fare questo devi giocare di anticipo sulle altre ……………………………..come con Tonali devi acquistarlo ora non fra 7 mesi .

  7. Simeone non è un giocatore da Fiorentina…fidatevi.
    È proprio “povero” tecnicamente come attaccante, e cerca di sopperire a questa lacuna impegnandosi correndo.
    Ma l’avete mai visto puntare un avversario e fare un dribbling?
    Non riesce mai a fare salire la squadra che è quelĺo che abbiamo bisogno…
    Potrebbe solo essere un buon rapinatore d’area, una discreta seconda punta…

  8. Spero che resti, che non si creino dissapori e che i tifosi non vengano fuori con i “diamolo via” che di tutto sa tranne che di vero tifoso. Finchè hanno il viola addosso per me sono i miei idoli, e sono con loro specialmente quando giocano male, li sostengo

  9. Contratto? Se è vero che ci davano 30miliono lo portavo io col triiclo. Fino a prova contraria, a me non piace.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.