Questo sito contribuisce alla audience di

C’è l’offerta per Pjaca: i dettagli

Corvino spinge per portare Pjaca in viola. Come si legge sul QS-La Nazione in edicola questa mattina, il direttore della Fiorentina ha presentato un’offerta alla Juventus: 7 milioni per il prestito oneroso e riscatto fissato con altri 18 milioni. Offerta importante, consistente, che potrebbe convincere la Juventus a cedere. Juve che però, come scrive La Nazione, sarebbe intenzionata a mettere un diritto di recompra sul giocatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Aristarco e Michele, da un infortunio del genere si torna più forti di prima, come Lorenzi.
    Perché costerebbe più di due anni fa? Ma dove vivete, il mercato è impazzito e 25 ml per un giocatore del genere sono più che giusti. Mi sembrate quelli che criticano a prescindere (e io sono in critico di Corvino e i DV.).
    Siete gli stessi che criticarano Immibile (alla Lazio per 9 ml), Hysai e Zielinski dall’empoli (no sono scarsi), jorgighno dal Verona o dopo il primo anno al Napoli? Balotelli? D’ambrosio? Santon (meglio Gaspar), Sturaro, etc. Chi vi andrebbe bene? Fate dei nomi. Pijaca è un fenomeno. Volete di nuovo l’alternativa tipo Toledo o Dias. Svegliatevi e cercate di essere realisti!!!
    Avete rotto.

  2. Chi dice che “ha giocato il girone di ritorno” lo sa che con lo schalke ha fatto 4 presenze?

  3. Aristarco Scannabue

    CLAUDIO, Aristarco Scannabue era lo pseudonimo di Giuseppe Baretti, scrittore ma soprattutto critico letterario del ‘700. Lo usava quando scriveva nel giornale da lui fondato (La frusta letteraria) in cui non risparmiava bacchettate a quei letterati che secondo lui le meritavano. Ti dovevo la spiegazione! 😁

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.