Questo sito contribuisce alla audience di

Cerofolini: “Stare a contatto con i calciatori di Serie A ti migliora sotto ogni punto di vista. Il numero 22 perché…”

Michele Cerofolini, portiere della Fiorentina, ha parlato nel corso di Curva Viola, trasmissione in onda su Tvr: “Ho scelto il numero 22 perché da bambino mi piaceva Kakà. Nonostante avesse un ruolo diverso dal mio, era un giocatore che mi affascinava molto. La riforma del Campionato Primavera l’ha reso sicuramente più competitivo, non ci sono squadre cuscinetto. Inoltre, ci rende più forti perché ogni domenica è come se fosse una finale e il gap con i professionisti si nota sempre meno. I ragazzi soffriranno molto meno il salto nei professioni. Stare a contatto con i calciatori di Serie A ti migliora sotto tutti i punti di vista”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.