Questo sito contribuisce alla audience di

Cognigni: “Diego Della Valle ha a cuore la Fiorentina, ma la sua presenza non è fondamentale perché…”

Diego e Andrea Della Valle e il presidente esecutivo Cognigni in tribuna. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il presidente esecutivo della Fiorentina, Mario Cognigni, viene riconosciuto anche come uomo-ombra in società di Diego Della Valle. E proprio su di lui il dirigente ha detto: “La sua presenza non è fondamentale, nel senso che ha lasciato una delega completa ad Andrea, e quindi è giusto che della Fiorentina se ne occupi quest’ultimo. Ma vi assicuro che in qualunque riunione delle sue aziende lo incontri, mi chiede sempre e come prima cosa della Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. L hobby di Diego e’ ricavare notorieta’ e quattrini …se questo non succede,non si diverte,come lui stesso dice.In quanto a Cognigni cosa volete che dica? Si arrampica sugli specchi…

  2. Diego ha delegato ogni decisione ad Andrea : infatti per il famoso caso ” Mammana” solo il veto di Diego impedì l’acquisto che Andrea voleva fare ( si dice).
    Diego ha a cuore la Fiorentina : infatti ha detto che è un hobby nel quale non si diverte più.
    Bastano queste due semplici frasi a far capire lo spessore umano di Cognigni, un falso e bugiardo tal quale il suo Padrone. E ora ci prova anche con Borja : lui dichiara che potrebbe essere incedibile mentre fa dire ai suoi pennivendoli della Nazione che Borja se ne va per colpa del suo procuratore che lo sta offrendo a destra e manca, non per colpa di Corvino che lo vuole vendere per liberarsi dell’ingaggio !! Questa Società è sempre più falsa in ogni atteggiamento, bugiarda nei rapporti con i tifosi e infida di qualunque situazione si parli. Prima ve ne andate, TUTTI, e prima si riparte !

  3. Si come no e ci tiene parecchio Don Diego visto che ha dichiarato che era un Hobby ma gli Hobby costano e si spende per gli Hobby lui neanche quello fa .anche questa volta il Gnigni ha perso l’occasione per stare zitto.

  4. Vero, non è fondamentale Don Diego ci ammorberebbe di supercazzole a base di COSE e di ROBE, ce le possiamo risparmiare. Vero. Tu, piuttosto, riga dritto Cognigni! e senza spocchia, devi pedalare e servire, inoltre parlare spesso, molto spesso, ed essere rispettoso, anche se deciso. Vai che ti si riprogramma, o Cognigni, vediamo se all’errore cosmico che tu sei si può porre rimedio col miracolo della Fede Viola. Male che va ti si rigetta nel lago di fuoco e di zolfo, cui tu per natura appartieni.

  5. Io credo che l’unico modo che ha il tifoso per esprimere il proprio dissenzo è quello di non andare allo stadio.

  6. Tifolamagliaviola

    Io ho tifato Viola sempre, quando avevamo lo scudetto sulle maglie, quando siamo andati in serie B, quando siamo falliti… sempre tifero’ Viola. Non ho bisogno di nessuno che mi venga a fare la morale sul “ricompattarsi”, io sono già compatto di mio, anche se si finisce in Lega Pro continuero’ a tifare viola …. MA NON VOGLIO ESSER PRESO IN GIRO …. dicano quello che vogliono fare, l’ottavo posto, OK, mi sta bene, ma basta sparare idiozie eppoi dare la colpa a x o a z …. DDV aveva detto che l’obiettivo era lo scudetto o mi sbaglio …. non sapeva quello che diceva????

  7. Lele..quello che dici è giusto..tutti insieme compatti a tifare FIORENTINA..IO TI ASSICURO CHE TIFO SEMPRE FIORENTINA ANCHE IN QUESTI ANNI DOVE LA PROPRIETÀ HA FATTO DI TUTTO PER ALLONTANARCI..L’AMORE PER LA VIOLA È FORTE MA SAREBBE DETERMINANTE VEDERE ANCHE UN PO’ DI AFFETTO DELLA PROPRIETÀ..COME PRESENZA..INVESTIMENTI E SOPRATTUTTO CHE LA SMETTESSE DI RACCONTARE MENZONIE..FV

  8. Sono un grande tifoso (nel senso che mi sento male nel guardare la mia viola,dal 1984 sempre abbonato, faccio una riflessione:
    a me pare che voi che vi ritenete i veri tifosi della Fiorentina state diventando davvero insopportabili, ogni parola della società serve per far polemica, io credo che sia il momento di dire basta e ricompattarsi.
    Firenze società squadra unite fanno paura a tutti.
    La Fiesole torni a fare quello che sapeva fare meglio il 12°uomo

  9. La prima cosa che chiede: Plusvalenze? Buchi di bilancio, ripianati? Ahahah oh si fa per scherzare, un vorrei s’offendesse e anche lui facesse un passo indietro.

  10. DIEGO DELLA VALLE SONO SICURO CHE CHIEDE FELLA FIORENTINA…MA NON DELLA SQUADRA..PIÙ PROBABILE SI INTERESSI DELLE VENDITE E DEI PROFITTI..LUI HA SEMPRE DICHIARATO CHE LA FIORENTINA È COME UNA AZIENDA..DUBITO SAPPIA A MEMORIA TRE CALCIATORI DELLA VIOLA…FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.