Questo sito contribuisce alla audience di

Cognigni: “Tutto l’ambiente è unito, abbiamo un patrimonio da rinforzare e il tempo ci dirà quali altre riflessioni intraprendere. Con la famiglia di Astori…”

Il presidente della Fiorentina Mario Cognigni parla a proposito di più temi legati alla squadra viola nel dopo gara di Torino: “Intitolare il centro a sportivo è una scelta condivisa con la famiglia di Davide. Deve restare con noi sempre o lo vogliamo sempre onorare. Guarderemo quali altre iniziative portare avanti. In questi casi le pratiche burocratiche con il Comune dovrebbero essere velocizzate. Abbiamo dei grandi giocatori che dobbiamo essere orgogliosi da avere, Davide era il collante e lo spirito di gruppo si è visto anche oggi. Riavvicinamento dei Della Valle? Società e dirigenti sono uniti, abbiamo un patrimonio da rendere ancora più forte. Quando è stato fatto il comunicato nei mesi scorsi la situazione era complicata, adesso per colpa di una tragedia che non doveva accadere c’è unità, e adesso oggi ci si sono tutti i presupposti per continuare con questa unità di intenti. La squadra ha sempre fatto quello che gli ha chiesto il mister interpretando la sua filosofia di gioco, e adesso che arrivano i risultati siamo davvero orgogliosi. Il tempo ci dirà quali altre scelte prendere, e faremo riflessioni ponderate. Tutto quello che verrà fatto verrà fatto per far crescere e migliorare la Fiorentina. Mi sembra strano che ci possa essere mezzo una tragedia per far capire che soltanto tutti insieme possiamo creare qualcosa di bello. Siamo vicini alla famiglia Astori, li abbiamo conosciuti più profondamente quando è successo la tragedia, tutto quello che facciamo nell’assoluta collaborazione e il rispettoso silenzio che serve”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

28 commenti

  1. Marco jesi anti prescritti

    questo mi dà il voltastomaco

  2. a S69 A, non è che me ne frega tanto dell’asculi ma sentire fare dei ragionamenti a PERA come: va a tifare L’ASCULI ,RISENTIRE CERTE CRITICHE COSTRUTTIVE scusa farneticanti ..preferisco tifare in silenzio e non più leggerle comunque forza VIOLA un saluto a tutti i tifosi pro e contro

  3. Questo ogni volta che apre bocca rivolta lo stomaco

  4. Franco Gasparinetti, è di Lecce e ha usato per molto tempo il nick franko48.
    Era un ……. prima e con il tempo è pure peggiorato.

  5. Mi girano le ……………. solo nel leggere che questo è il presidente della Fiorentina pensa te, poi tutto l’ambiente è unito credo che tifosi squadra ci sia sempre stato unità d’intenti , abbiamo un patrimonio da rinforzare e infatti si vede negli anni come l’avete rinforzato .
    Ripeto che è una bestemmia che questo sia il presidente della Fiorentina…………………..

  6. Pio Canti Senefreghetti

    I fatti di qui in avanti parleranno solo ed eslusivamente quelli ,belle tutte le parole i pensieri le promesse i ritorni della proprieta gli interventi di Cognigni,ma saranno solo i fatti che a livello tecnico sportivo potranno riportare al tanto richiesto riavvicinamento ,senza sfruttare delicate e tristi situazioni .

  7. “adesso per colpa di una tragedia che non doveva accadere c’è unità”. Ho letto bene? Se ha detto questo è da neuro immediata.

  8. Franco Gasparinetti, o umberto, questo è il problema.
    Ma chissà quanti altri nik avrà questo signore che dice di tifare Ascoli, presumo perché di quei lidi, ma anche Fiorentina, dice lui.
    Meditate gente, meditate.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.