Questo sito contribuisce alla audience di

Competizione interna

Se negli anni scorsi la Fiorentina ha avuto problemi di panchina tra una troppa disparità tra titolari e sostituti e poche soluzioni, in questa stagione mister Stefano Pioli può contare su una rosa abbastanza lunga e di qualità. Infatti, apparte il tormentone sul centravanti di riserva, sono presenti nella panchina viola diverse alternative in ogni ruolo. Questa situazione favorisce infatti una competizione interna ed una maggior competitività in campo ed in allenamento tra i giocatori stessi; infatti dietro ai titolari scalpitano i vari Laurini, Ceccherini, Dabo, Hancko pronti a subentrare e ad aiutare la Fiorentina in qualsiasi momento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.