Questo sito contribuisce alla audience di

Coppa Italia, stasera sapremo l’avversario della Fiorentina. Ma la squadra di Pioli ha già una certezza

Questa sera andrà in scena la gara degli ottavi di finale di Coppa Italia tra Roma e Virtus Entella. Una partita che interessa molto alla Fiorentina, visto che la squadra vincitrice affronterà proprio i viola nel prossimo turno. E a proposito di quarti di finale, da una ricerca di chiarimenti da noi condotta è emerso che la società Fiorentina asserisce che la squadra di Pioli ha la certezza assoluta di giocare tra le mura amiche del Franchi, sia che passi la Roma sia che passi la Virtus Entella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Bello scontro tra menti non proprio brillanti Hahaha….

  2. Triglia di scoglio

    Franco quarto sei forte. La mia era soltanto una risposta alla notizia al quanto curiosa data dalla redazione che al contrario di Violanews hanno indagato il barracconi della societa’. Poi ai barracconi si da in testa a prescindere visto le figure barbine fatte in 17 anni.

  3. Sono contento per i della valle,l ‘incasso servirà per pagare il cosiddetto comparto per il resto il risultato sportivo a loro interessa poco.

  4. Mi correggo, i numeri dal 9 al 20 riguarderebbero le restanti squadre della serie a. Comunque con l’ Entella non ci sarebbe sorteggio.

  5. Testa alla Samp, alla coppa ci penseremo. Comunque si giocherà in casa, il regolamento parla chiaro.

  6. Triglia e’ inutile dare addosso come di consueto alla società Fiorentina. Vai su Viola news e guardati il tabellone e le regole della coppa. Nel sorteggio delle otto teste di serie la Fiorentina c’ ha il numero 3 e la Roma il 6, perciò con la Roma si gioca a Firenze. Se dovesse capitarci l’ Entella e’ lo stesso perché il numero dell’ Entella e’ il 37. Se l’ Entella avesse avuto un numero tra il 9 ed il 20 allora ci sarebbe stato il sorteggio con loro per chi avrebbe giocato in casa.

  7. Triglia di scoglio

    Si date retta a quello che vi dice la Societa’ Fiorentina. Ero piu’ tranquillo se dicevano che si giocava in trasferta. Sanno na seg@ quei barracconi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.