Questo sito contribuisce alla audience di

Corsi: “Ieri è stato offeso Traorè per il colore della pelle e certi eventi dovrebbero trasmettere altri valori. Chiunque ha preso parte a quegli episodi…”

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli è intervenuto a Radio Sportiva per commentare l’episodio di ieri a Scandicci, durante l’ottavi di finale del Torneo di Viareggio tra Empoli e Fiorentina: “Mi dispiace, ci sono rimasto male. Era una partita di calcio giovanile ed il clima doveva essere un altro, anziché di guerriglia, come è stato reso da 100-150 persone. E’ stato offeso Traorè, per il colore della pelle. Certi eventi dovrebbero trasmettere altri valori ai ragazzi. Quel che è accaduto ci fa male, a noi come alla Fiorentina, che forse si sentirà in colpa anche se non c’entra niente. Spero in una punizione esemplare per l’autore di questo gesto: chiunque ha preso parte a quegli episodi non dovrebbe più partecipare a manifestazioni sportive”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Concordo al 100% con Berni.
    Se Corsi ha prove inconfutabili delle presunte frasi razziste, le tiri fuori, altrimenti taccia.
    Ad Empoli imparino a perdere e insegnino l’educazione ai loro giovani tesserati.
    Detto questo, chi ha volato la sassata o bottigliata (anche qui le fonti nn concordano) è un coglione

  2. Riporto pari pari un post che ho scritto sul blog di Guetta integrandolo con il fatto che le frasi razziste nessuno le ha sentite, ora sono tutti pronti a puntare il dito e a dare del razzista a go go , se ha le prove il Sig. Corsi le tiri fuori .Il fatto accaduto ieri è gravissimo che va condannato senza se e senza ma, una considerazione però è doveroso fare: intanto chi ha assistito alla gara ha riferito che l’ atteggiamento dei giocatori dell’Empoli che è stato provocatorio per tutti i 90 minuti in campo e anche nei confronti della tifoseria, poi esponiamo la realtà dei fatti, Empoli non è mai stata squadra “amica” del popolo viola, e le motivazioni sono tante distribuite nel tempo, e poi c’è il bel Corsi che è forse la causa principale di questo stato di cose, un presidente che ha sempre avuto quel brutto “vizzietto” di andare sempre a mettere il naso in realtà che non gli competono, specialmente in quella viola, con dichiarazioni quasi settimanali sulla Fiorentina, i suoi tifosi e la sua dirigenza. MAI in tal senso un nostro dirigente ha detto mezza parola su questioni interne dell’Empoli.
    E poi c’è questo ardore e furore agonistico che mettono in campo quando giocano con la Fiorentina sia a livello di prima squadra che di giovanili e che a volte trascende in una vera e propria falcidia di falli anche pericolosi , che non ha pari con nessuna altra squadra ! Con altre squadre invece (vedi Juve e Milan) giocano a scapoli e ammogliati !
    Insomma sia il clima non buono tra le due tifoserie che la sede sbagliata per lo svolgimento della gara non hanno giovato a nessuno ieri !
    Sufferisco al Sig. Corsi di pensare esclusivamente al suo Empoli e la smetta settimanalmente di buttare fiele su tifo e società Viola attraverso i media, poi ripeto se ha prove (registrazioni, video e quant’altro) in suo possesso che dimostrano gli insulti razzisti (cosa gravissima) che li cacci fuori subito e faccia aprire una inchiesta dalla FIGC altrimenti se ne stia zitto !

  3. Ero presente ma finita la partita io me ne sono andato, ho notato un po di assemblamento presso la recinzione vicino all’ingresso degli spogliatoi, ma francamente niente di particolare che facesse presupporre che qualche idiota si mettesse a litigare, o peggio ancora tirasse dei sassi ai giocatori che rientravano negli spogliatoi. Urla razziste proprio non ne ho sentiti.

  4. Walterimp

    Visto che eri presente potresti raccontarci qualcosa in più di cosa ha visto?
    Eri ancora presente al fattaccio?
    Grazie

  5. Ieri ero al Turri a vedere la partita in tribuna centrale e francamente non ho sentito nessun coro razzista, anzi abbiamo ammirato e commentato alcune ottime giocate del ragazzo dell’Empoli.

  6. Per la prima volta sono completamente d’accordo con lui.

  7. Corsi ha semplicemente ragione!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.