Questo sito contribuisce alla audience di

CREATIVITA’, FANTASIA…E ZERO SOLDI!

Creatività? Presente! Fantasia? Presente! Soldi? Assenti. Tagliamo la testa al toro in fretta: chi si aspetta investimenti da parte della Fiorentina nel prossimo mercato è destinato a rimanere deluso. Non ci sono euro a disposizione per il duo Freitas-Corvino. L’input che gli è arrivato dall’alto è stato quello di far viaggiare l’immaginazione e riuscire a trovare occasioni nelle quali però non ci siano da mettere sul piatto soldi. Si prosegue dunque con la politica dei prestiti o tutt’al più si può ricorrere a degli scambi, impossibile finire fuori da questo contorno.

Intendiamoci nessuno sta dicendo che sono destinati ad arrivare giocatori impresentabili; anche in prestito è possibile fare qualche affare e magari riuscire a strappare anche qualche diritto di riscatto che permetta poi di spendere se davvero ne vale la pena. Però siamo lontani anche da una qualsiasi programmazione per il futuro. Si fa tutto per l’immediato, pensando all’oggi e poco, pochissimo, quasi per niente al domani. Tutto in questo senso viene rimandato alla prossima estate quando qualcuno dei giocatori presenti in rosa verrà utilizzato per fare cassa. L’autofinanziamento continua, la barchetta viola va, ma a remi, mentre sfilano accanto tanti bei barconi a motore pronti in ogni circostanza ad aumentare il solco presente con la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Oh Brindisi, se ne devono andare ????? Allora sgancia la grana esostituiscilo oppure sbraita ma ladina perdere le cavolate da bambini di tre Anni e vai allasilo con Re Leone S69 Fradiavolo, Bibi Cisko73 .

  2. Storicamente il mercato invernale della FIORENTINA da tre anni è peggiorstivo quindi se adesso siamo decimi a fine anno sarà un miracolo arrivare dodicesimo con la benedizione di don DDV che non dovrà fare investimenti per rinforzare la squadra per l’Europa League e per la soddisfazione dei suoi seguaci al grido di battaglia “compratela voi “….FV

  3. I DV DEVONO PASSARE LA MANO NON HANNO PIÙ INTERESSE E VOGLIA DI VIOLA, VIVACCHIARE NON VA BENE PER NESSUNO. GENTILE BRINDISI VIOLA IO NON ME LA SENTIREI COMUNQUE DI INSEGNARE DCONE FARE IMORESA AI DV CHE QUALCOSA DI IMPORTANTE HANNO SEMPRE FATTO CON LE LORO AZIENDE CHE COME TUTTE HANNO PERIODI PIÙ O MENO BELLI SENNÒ SAREBBE TROPPO FACILE. FV E BUONE FESTE A TUTTI

  4. Se ne devono andare. Questi oltre a non avere la passione e la voglia non hanno neanche i soldi. Sono finiti i loro tempi. Provate a vedere l’andamento del titolo Tod’s. Ormai è una caduta libera senza possibilità di rialzarsi. Tempo ci vorrà, ma vedrete che venderanno la Tod’s e poi anche la Fiorentina. Hanno problemi seri con le loro aziende, anche se non vogliono darlo a vedere.
    Via questi personaggi da Firenze. Solo quando se ne andranno i Della Valle ci sarà un nuovo rinascimento Viola.
    P.S. Calcisticamente parlando, vivo in attesa della notizia della cessione della Fiorentina. Con questi non abbiamo più futuro ne ambizioni.

  5. allora mercato di fantasia a zero euro…..Markovic dal Liverpool, kranevetter dallo Zenith,

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.