Questo sito contribuisce alla audience di

De Paul rompe con l’Udinese e di mezzo c’è proprio la Fiorentina

Una promessa non mantenuta: è stata questa a determinare la rottura dei rapporti tra l’attaccante Rodrigo De Paul e l’Udinese. Secondo quanto riferito da Sky, il club friulano aveva promesso al giocatore che lo avrebbe lasciato partire in caso di arrivo di offerte importanti. Una proposta l’ha fatta proprio la Fiorentina ma l’Udinese ha fatto capire a De Paul e al club viola che non lo lascerà andar via. Un ribaltone che ha generato grossa tensione in casa bianconera e che potrebbe portare a sviluppi ulteriori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Trattare con l’udinese è sempre molto difficile….

  2. Promesse non mantenute ? Chissà chi mi ricorda questa frase.

  3. Marcello(Marcello Vanni)

    Dubito di quei giocatori che battono i piedi per esser ceduti per lo più son venali oggi ha pro tuo domani “certificato” ha pro d altri grazie abbiamo già dato

  4. I Pozzo sono una delle problematiche del calcio. Affaristi in modo tale che i Dv tanto bistrattati sembrano delle verginelle al loro confronto. Prade’ sta proprio bene insieme a loro. Fino a che c’era solo la Fiorentina si accontentavano anche di 6/7 milioni,adesso che sicuramente c’è qualche altra squadra interessata non gli bastano i 10 milioni che abbiamo offerto e ne chiedono 30. Speriamo che resti a loro e che il prossimo anno faccia una stagione ridicola che culmini con la retrocessione dei friulani (mo stanno sul gozzo dai tempi di Carnevale). È già successo tanti anni fa al Cagliari di Cellino con un esterno di cui non ricordo il nome. Rifiutarono l’offerta Viola dicendo che quella cifra non bastava neppure per il suo piede sinistro,e poi l’anno dopo lo dovettero svendere (credo alla Roma) per meno della metà perché aveva fatto una stagione ridicola e lo presero nel bucciolo.

  5. Quelli dell’udinese sono dei buffoni TUTTI, abito a trieste e li conosco bene quei 4 beduini… Pozzo vuol solo fare soldi, guardate com’è andata con Meret. De Paul non male come giocatore, ma secondo me son già tanti 10 milioni per lui, figuriamoci 30! ma andassero in culo via!

  6. LE PROPOSTE IMPORTANTI SONO QUELLE CHE FANNO GUADAGNARE SOLDI IN PIÙ..SE ARRIVA IL CHIEVO CHE PROPONE UN INGAGGIO DEL 30& IN PIU È UNA PROPOSTA IMPORTANTE…TE STEFANO ALTERNI DISCORSI LOGICHI A DISCORSI INFANTILI..FV

  7. Se permetti, invece di fare sempre del sarcasmo da quattro soldi, rispetto all’Udinese la nostra é sicuramente una proposta importante per il giocatore, che passerebbe da una squadra che gioca per la parte destra della classifica (vedi anche cosa é successo l’anno scorso) ad una che negli ultimi anni é stata SEMPRE nella parte sinistra della classifica ed é andata quasi sempre a giocare le coppe europee.

  8. qualcosa mi dice che se dovesse arrivare De Paul diresti :”o che brodo s’è comprato?”

  9. Ci mancava un altro trequartista peraltro di dubbio valore tecnico da spacciare come esterno. Ma vidmer che è stato ceduto al Basilea per 6 milioni a noi faceva così schifo?

  10. Penso che abbia ragione l’Udinese, si parlava di proposte importanti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.