Questo sito contribuisce alla audience di

DELLA VALLE E CORVINO, RICORDATEVI CHE LE PAROLE CONTANO!

Il campionato domenica giunge al suo epilogo. Un finale, ahinoi, amaro anche perché c’era la speranza di poter raggiungere questo settimo posto che sarebbe valso la qualificazione ai turni preliminari di Europa League, una speranza venuta meno con l’inusitata battuta d’arresto casalinga contro il Cagliari.

E allora su cosa possiamo concentrarci d’ora in avanti se non sulla costruzione della nuova squadra? Una nuova squadra che nasce sotto il segno di Chiesa. Non lo diciamo noi, o meglio non lo diciamo solo noi, perché lo ha detto il direttore generale dell’area tecnica della Fiorentina, Pantaleo Corvino. L’esatta frase detta dal dirigente viola appena qualche giorno fa è stata: “Possiamo resistere a qualsiasi tentazione per Chiesa“. Detto ancora più in soldoni, qualsiasi offerta arriverà per l’attaccante verrà respinta al mittente.

Sempre in tema di parole, perché le parole contano quasi come i fatti nel calcio, vogliamo sottolineare anche quanto pronunciato dal proprietario della Fiorentina, Andrea Della Valle subito dopo la partita di domenica scorsa. ha parlato di “primo mattone di un nuovo ciclo che ci riserverà soddisfazioni”, ma già aveva detto nelle scorse settimane che c’era l’intenzione di costruire una squadra che possa lottare stabilmente per le prime sette posizioni “per ottenere un piazzamento europeo”. Tutte dichiarazioni che fanno sì che i tifosi si aspettino di avere al termine del prossimo mercato una Fiorentina più competitiva rispetto all’attuale che, lo ribadiamo per l’ennesima volta, è andata oltre tutte le aspettative perché ritenuta di livello medio, o mediocre, fate voi, soprattutto se paragonata alle squadre viste recentemente, da Montella in poi, tanto per capirsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

33 commenti

  1. E chi li crede più a questi due! Quante ******* hanno sparato, ma fatti concreti mai!

  2. Margheviola, guarda che se lo viene a sapere Corvino, oltre a non resistere alla tentazione di vendere Chiesa, non resisterà neanche a quella di mangiare il tuo tiramisù.

  3. Bravo win! Incapaci nel calcio! Incapaci!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*