Questo sito contribuisce alla audience di

DELLA VALLE, E’ ORA DI PORTARE VIA LA FIORENTINA DALL’INFLUENZA DI CERTA GENTE

Diego e Andrea Della Valle e il presidente esecutivo Cognigni in tribuna. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Personalmente ritengo che non ci sia da scandalizzarsi se una società di calcio si rivolge a certi ‘consulenti’ (leggasi procuratori) per fare il mercato. Legarsi ad alcune scuderie può anche essere una scelta vincente e squadre come Porto o Siviglia, non certo delle superpotenze mondiali, lo hanno dimostrato nel corso degli anni. Tutto questo a patto che ne valga la pena sportivamente e soprattutto venga fatto con gente che dimostra di saper rispettare le regole.

Pini Zahavi e Fali Ramadani sono persone potenti, e questo è indubbio, ma sono anche fortemente ‘chiacchierati’. Nelle pagine di Football Leaks, sono nominati tante volte e non certo per i servigi all’umanità che hanno fatto. Noi che siamo romantici, noi che abbiamo fatto del motto “meglio secondi che ladri” anche uno stile di vita, pensiamo che sia giunto il tempo che i Della Valle portino via la Fiorentina dall’influenza di certa gente, di certi mercanti alla ricerca solo del guadagno facile. Lo sappiamo che purtroppo ormai contano solo i soldi nel calcio, non chi te li porta, ma speriamo anche che vi possa essere un moto d’orgoglio da parte di una proprietà che ha l’esigenza di tenere una certa immagine pubblica.

Sono solo favolette? Può darsi, ma vogliamo credere che sia possibile portare avanti un calcio diverso, un calcio che stia lontano dai paradisi fiscali, dal riciclaggio di denaro, dalle compravendite fittizie, dagli interventi non consentiti dal regolamento nella dirigenza di alcuni club e dall’influenza della malavita organizzata nelle vicende di mercato e nella vita di curva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Supercannabilover

    Un propietario assente che si interessa solo a fine mercato di plusvalenze da mettere in tasca che vuoi che se ne freghi di cosa succede con i procuratori. Volevano cambiare il calcio e c’hanno fatto fare la figura dei gobbi per calciopoli.. Tanto per fare un esempio

  2. Pio Canti Senefreghetti

    Portare via dall’influenza !!!!! Per loro si puo prendere anche la bronchite ,non cambia nulla ……

  3. Il problema con questi ” consulenti” è che devi regalare zaniolo per lasciare il posto ad Hagi, devi regalare mancini per prendere Hirtorf o come diavolo si chiama e chi ci rimette è la fiorentina

  4. Grottaferrataviola

    Della Balle è ora…di andare via!

  5. Sarebbe l’ora di portare via la Fiorentina dai vostri foulard altroche balle!

  6. I dv sanno benissimo con chi si sono imparentati , e ne hanno sposato la metodologia di lavoro perchè ne traggono loro stessi giovamento, non importa che il partner sia chiaccherati o ” poco pulito ” , l’ importante è che alla fine ci sia guadagno per tutti e il bilancio in ordine . Hanno la stessa responsabilitá sulla loro venuta di chi li ha portati (corvino) e il “Save the Children” stona un pò in tutto questo !
    I dv non sono delle “pie persone” come qualcuno vorrebbe darci ad intendere, sono esclusivamente degli imprenditori un pò speculatori che mirano solo a fare il proprio interesse, talvolta indossando abiti da benefattori !

  7. Commenti fantastici !
    I procuratori son tutti brutti e cattivi quando c’è da vendere un calciatore che vorremmo tenere, ma nn si può perché “il calcio è cambiato”, “ormai comandano i procuratori”, “La società nn può farci nulla”, ecc. ecc.
    Ma Ramadani, che pure procuratore è, va bene, anzi qualcuno fra un po scapperà fuori a raccontarci che ha studiato dalle orsoline e dona tutti i suoi profitti all’ospedalino Mayer.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.