Questo sito contribuisce alla audience di

Di Livio: “Prandelli non può chiudere gli occhi davanti a un giocatore così”

Cerci in azzurro? Se ne parla con insistenza a Firenze dell’argomento e ne parla anche l’ex tornante della Fiorentina, Angelo Di Livio, interpellato da La Nazione: “Non penso che Prandelli possa chiudere gli occhi  di fronte ad uno così. Il modulo della Nazionale? Semmai sarà Cerci che si adatterà alle esigenze di Prandelli, ma le sue prestazioni sono così superiori alle media che non avrà problemi. Cerci quest’anno è l’uomo in più della Fiorentina, ha acquisito forza e sicurezza. E’ l’esterno italiano più in forma del campionato. Mi ricorda un po’ Conti, anche se Alessio è più potente, mentre Bruno aveva più fantasia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA