Questo sito contribuisce alla audience di

Diakhate addio: Va in Emilia. Ma la Fiorentina si tiene una percentuale

C’era una volta la storia del “nuovo Pogba” in mano alla Fiorentina. C’era una volta perché ormai non c’è più. I viola avevano smesso di puntare da tempo su Abdou Diakhate, centrocampista classe 1998, tant’è che ormai era arrivato in scadenza di contratto.

Il giocatore è pronto a ripartire in Emilia, più precisamente al Parma che sta definendo il suo acquisto a titolo definitivo. Dal canto suo però il club dei Della Valle ha ottenuto una percentuale sulla futura rivendita del calciatore. Un’operazione che ricorda da vicino altre già condotte con altri giovani la scorsa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Balotelli 2 con 1/5 del suo talento, classe 1998 ? vaia vaia, non lo sa neanche lui quanti anni ha , alla Minala , a vederlo sicuramente più di 30, altra perla del gordo salentino che se ne va !

  2. Purtroppo il suo carattere si avvicina molto a quello di balotelli (solo il carattere per le bischerate )i giovani oltre a i piedi devono aavere testa ,tanti sono bravi ma pochi arrivano ,e il carattere influisce molto più dei piedi.

  3. Vediamo di non commettere i soliti errori.

  4. SBAGLIATO. Bisogna mantenere il diritto di recompera per dare alla società la possibilità di guadagnare qualcosa in caso di esplosione. Con questo giocatore ci sarà un ulteriore pentimento. Fino allo scorso anno è stato la colonna portante e di parecchie spanne su rispetto agli altri del centrocampo (e non solo) della Fiorentina primavera.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.