Questo sito contribuisce alla audience di

Diego Della Valle: “Apprezzo il New York Times, ma stavolta sono scettico”

Intervistato dal Tg2, Diego Della Valle si è espresso in merito alle accuse rivolte dal New York Times al settore della moda pugliese. Secondo il quotidiano americano, infatti, nel settore della moda italiana ci sono molti lavoratori in nero e sottopagati. Il patron della Fiorentina ha dunque espresso la sua opinione: “pur apprezzando il New York Times, che reputo un grande giornale, in questo caso sono un po’ scettico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Per alcuni la lingua italiana è un mistero assoluto.

  2. Tifolamagliaviola

    Che centra col lavoro nero in Italia?

  3. ASSURDO che CONTERIO sul confronto STADIO MAZZA FERRARA… FRANCHI VINCOLATO BENI CULTURALI NON POSSIAMO FARE NULLA. Mischiare STILE ANTEGUERRA CON IL MODERNO… UNO SCHIFO. CI FANNO LO STADIO NUOVO E ANNESSI e non siamo contenti ? SI DEVE FARE O NUOVO O NIENTE STADIO CON LE TOPPE ? Con tutto il rispetto della SPAL la FIORENTINA si deve puntare a molto meglio. DV PORTANO PROGETTO CHELSEA O GRANDI CLUB EUOPEI e si vuole la soluzione a metà strada. SI DEVE ANDARE AVANTI NON CON LE SOLUZIONI ALL’ITALIANA SI FANNO A META? DV ha già fatto degli interventi ma non sono sufficienti per fare il salto di qualità !!!!! Se ci vuole 15 anni non dipende da DV in ITALIA per fare le cose ci SECOLI E SECOLI prima di avviare i lavori. IN INGHILTERRA RIFANNO UN NUOVO STADIO CHE IN ITALIA non ci sono di quelle caratteristiche. PUNTARE A FARLO NUOVO O NIENTE !!!!!!!!! STADIO E BASTA NON CI SERVE A NIENTE E NON CI SERVE PER FARE IL SALTO DI QUALITA’ !!!!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.