Drągowski sceglie La Spezia… nella speranza di avere più spazio. Il procuratore: “Deve giocare, se lo merita”

Bartłomiej Drągowski ha ufficialmente salutato la Fiorentina per una nuova avventura, sempre in Serie A. Lo Spezia accoglie il 24enne polacco con grande entusiasmo, dopo aver dato l’addio a Provedel. La società bianconera gli regala un contratto triennale e, senza enormi dubbi, il posto da titolare, una prerogativa fondamentale.

Drągowski ha bisogno di giocare e di trovare più spazio rispetto a quanto fatto in viola. Lo ha confessato anche il suo procuratore, Mariusz Kulesza, in esclusiva a Fiorentinanews.com: “Bart deve giocare. Se lo merita. Speriamo che sia una buona stagione per il ragazzo”.

Guarda i commenti (1)

  • Il solito titolo tendenzioso, quando uno vi sta sulle p.... lo massacrate pure dopo che e' andato via. E' ovvio che Dragowski fara' il titolare, non deve cercare alcun spazio. Rimane migliore dei portieri che abbiamo noi, e il titolo di commiato dovrebbe essere 'grazie Drago per averci salvato due volte dalla B, purtroppo il nostro allenatore e' fondamentalista ed e' fissato col portiere che gioca coi piedi, buona fortuna'.
    "Titolo tendenzioso", "vi sta sulle p...", "lo massacrate"...ma sei serio? Redazione

Articoli correlati