Duello aperto in regia

Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com©

Proprio da oggi il tecnico viola comincerà a tracciare le linee definitive di Fiorentina verso il posticipo di Venezia potendo contare finalmente sulla rosa al completo(eccezion fatta per l’infortunato Dragowski e Castrovilli che non è ancora pronto): Italiano ritrova anche Torreira, Martinez Quarta e Nico Gonzalez, oltre a Pulgar, e il “duello” tra i due registi è una delle principali chiavi di lettura nell’ipotesi di formazione.

Con una curiosità: nessuno dei due avrà il minimo “favore, perché entrambi tornano in Italia oggi all’ora di pranzo, mentre i due argentini l’hanno fatto nella notte appena trascorsa. Duello alla pari in tutto: nelle ultime quattro partite, due volte è stato titolare Pulgar (contro Genoa e Napoli), due Torreira (contro Inter e Udinese). Una suddivisione equa, una parità di valore e valori che Italiano cerca di sfruttare nel modo migliore, ma certo è che l’ex Bologna sta continuando nel percorso di crescita già evidenziato da buone prestazioni in campionato e la doppietta con la “Roja” aggiunge motivazioni a motivazioni. A riportarlo è il Corriere dello Sport.

Articoli correlati