Questo sito contribuisce alla audience di

E’ cambiata l’aria intorno a Pioli: resta solo l’All-In Coppa Italia al tecnico?

L’aria intorno a Stefano Pioli sembra cambiata, o almeno questo ci è parso di percepire dalla serata di ieri, soprattutto dopo l’annuncio (molto home made) relativo alle intenzioni già chiare per il futuro e alla poca rilevanza dell’opzione rinnovo. La sensazione è che comunque Pioli, che aveva sempre parlato di progettualità includendosi nel discorso, non voglia una prosecuzione ‘a priori’ ma corroborata da un’effettiva crescita del suo gruppo. E’ chiaro che sul piatto ci sono tante questioni, con possibili sviluppi molto diversi tra loro, prima su tutte quella relativa a Federico Chiesa e alla sua potenziale sostituzione. Ad oggi possiamo solo ipotizzare ma da ieri sera qualche dubbio in più sulla permanenza del tecnico emiliano c’è, non tanto per insoddisfazione da parte della società, quanto magari su alcuni punti non comuni nelle idee di crescita dei due fronti. Niente di definitivo ancora, con un All-In stagionale a questo punto sulla Coppa Italia, unica forse in grado di cambiare un po’ tutte le carte in tavola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Non si può scegliere, testa a cagliari. Pioli questa uscita non doveva farla qualsiasi sia il suo significato o l’obiettivo.

  2. Io capisco che la situazione è critica per arrivare in Europa, però non si può pensare di tirare i remi in barca già due mesi prima della fine del campionato. Bisogna continuare a mettercela tutta in campionato e spingere fino alla fine, contando poi che si può vincere a Bergamo.

  3. Sì vuole continuare con la politica dei giovani? Si vuole veramente iniziare a scommettere sui giovani della primavera? Bene se le cose stanno così, si punti dritto sull’unico allenatore capace di fare miracoli in tal senso…..Zeman! Se azzecca l’annata si vola, nella peggiore delle ipotesi si fa schifo come quest’anno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.