Questo sito contribuisce alla audience di

E Diakhate stupisce tutti…

C’è un giocatore sul quale sono puntante molte attenzioni in questo ritiro. E’ il centrocampista classe ’98 Diakhate che è stato aggregato alla prima squadra. Secondo La Nazione, il giocatore di colore ha già stupito tutto lo staff tecnico viola, in primis Paulo Sousa ovviamente, per le sue grandi doti e per la personalità. Intanto qualcosa si sta muovendo intorno a lui perché il Manchester City ha già posato i suoi occhi su quello che molti considerano come un futuro crack di mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. Oh Mr. Hogan e chi ci vorresti a Firenze, Ghirardi o Ferrero o forse meglio ancora Zamparini o Preziosi ? Dammi retta sta bonino che i DV hanno sempre allestito squadre decenti, non da scudetto ma almeno da Europa League. Sempre Forza Viola !!!

  2. I minorenni possono firmare al massimo per tre anni, giusto? Allora vedrete che i nostri aspetteranno i 18 così Marotta ce lo soffierà a 0€

  3. Mi raccomando visto che siamo dei falchi nel trattenere i giocatori facciamoci fregare anche questo mi raccomando.

  4. Le Hogan mi fanno schifo

    VIA I DELLA VALLE DA FIRENZE

  5. Lo faranno esordire e crescere e poi subito via a 20 e passa milioni di euro che puntualmente svaniranno nel nulla.
    Ciabattini di *****.
    L’odio cresce giorno dopo giorno verso di voi.

  6. il fatto è che se lo facciamo giocare in prima squadra quanto starà Mancini a telefonargli?

  7. E intanto, siccome non è maggiorenne non lo si può mettere sotto contratto; o sbaglio?
    Speriamo non si faccia abbagliare dalle sirene inglesi, anche perchè, a ben guardare, la Premier, se non fosse per i soldi che ricava dalla vendita dei diritti tv e, per alcune squadre, da merchandising, sarebbe anche un campionato mediocre, estremamente sopravvalutato.

  8. Redazione, quando gli scade il contratto? Vedrete che noi lo lanceremo ed il prossimo anno questo sarà alla rubentus.
    La Fiorentina è in trattativa per il primo, vero, contratto da professionista. Redazione

  9. forse avrà stupito voi, chi segue la primavera viola è un anno che apprezza le giocate di questo ragazzo; spero che Sousa non sia come Montella e faccia giocare chi se lo merita, anche se non ha l’età

  10. Speriamo che non ce lo freghino subito

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.