Questo sito contribuisce alla audience di

E se il problema fosse alla base?

Marco Sportiello in questo momento è sicuramente il bersaglio numero uno di critiche e perplessità, per via di una stagione non molto convincente e di un riscatto sempre più lontano. L’attuale portiere della Fiorentina, però, non ha fatto altro che inserirsi in una lunga serie di estremi difensori che da qualche anno a questa parte non hanno mai convinto l’ambiente, portando la società a cambiare spesso. Da VivianoNeto, passando per Tatarusanu: bravi ma “si può trovare di meglio”, ecco quello che si è sempre detto. Viene il dubbio, quindi, che una parte della colpa possa essere imputata al preparatore Alejandro Rosalen, che dai tempi di Montella allena i portieri viola. E’ vero che poi in campo non ci va lui ma c’è il rischio che, alla fine, tanti indizi possano fare una prova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. franchini antonio

    non ho attaccato nessuno, ho solo chiesto al dispensieri perchè valutasse in maniera negativa il lavoro di un professionista senza offrirci un perchè tecnico

  2. franchini antonio

    perchè attaccare un onesto professionista senza portare uno straccio di motivazione tecnica ma solo proprie illazioni?
    Sig. Franchini, qui nessuno attacca nessuno: l’articolo riporta solo un’opinione, giustificata dalla firma che l’autore ha messo all’inizio. Oltretutto alcuni commenti sono anche d’accordo con quanto riportato nell’articolo. La preghiamo per cui, da ora in poi, di esprimere la sua opinione senza attaccare il lavoro degli altri.

  3. Rosalen Lopez non si tocca!!!! E’ che noi fiorentini (giornalisti e tifosi) non ci capiamo nulla di portieri. Neto è stato infamato a bestia, Tata idem, salvo poi accorgersi che forse non erano poi così male. Lasciamo perdere, piuttosto cerchiamo di sostenerli quando vanno in campo.

  4. Lesa. Sarà bravissimo ma quali sarebbero i portieri , dopo Fray , allenati da lui e che meritano una menzione ??? Neto ? Forse,ma poi ? E lo ha allenato Lui ?

  5. supercannabilover

    sportiellò era bono solo per pantaleo e qualche giornalista.. per loro era da nazionale 😅😅😅

  6. Cosa c….. centra il preparatore se non vengono spesi soldi per comprare un portiere vero. A me hanno sempre insegnato che le squadre si costruiscono con la spina dorsale, quindi portiere forte, centrale e centrocampista centrale forti e centravanti, noi partiamo già male dalla porta. visto che l’ultimo portiere vero che abbiamo avuto è stato Sebastian Frey.

  7. Sarà anche bravissimo, ammetto di non conoscere a fondo i fatti come invece pare conoscano approfonditamente Barabba e Lewa…..però alcuni errori sui fondamentali come ha fatto quest’anno credo siano ascrivibili anche a lui. Mi piacerebbe conoscere l’opinione di esperti come Galli, Albertosi & C., ripeto magari è bravissimo però….comunque su Sportiello (che reputo un discreto portiere), credo che, se non ci sono soldi per prenderne uno bravo bravo, sia utile riscattarlo.

  8. condivido non è colpa del preparatore, evidentemente i limiti di Sportiello sono più mentali che tecnici…basti vedere la faccia dopo ogni errore….i grandi portieri hanno espressioni diverse che non lasciano intravedere che l’errore le ha destabilizzati…..

  9. Ma queste fesserie? Rosalen Lopez è uno dei migliori preparatori a livello europeo, ha fatto crescere tutti i portieri viola. Se Sportiello non viene riscattato è sicuramente anche perchè Rosalen non è convinto delle potenzialità del ragazzo.

  10. Risalen e’ bravo, anzi bravissimo…..Basta vedere i risultati con Neto, e con lo stesso Tata……..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.