Questo sito contribuisce alla audience di

Ecco che si rivede Olivera. Pioli rispolvera l’uruguaiano

Sparito dai radar. Difficile dire diversamente per Maxi Olivera, dal momento che il terzino della Fiorentina non scende in campo da metà Novembre contro la Spal, gara in cui fu sostituito all’intervallo da Pioli. Quindi, soltanto panchina per il classe ’92 uruguaiano, scavalcato prepotentemente da Biraghi. Il ragazzo era sulla lista dei trasferimenti nel mercato invernale, ma non ci sono state le condizioni perché potesse partire. La squalifica di Biraghi contro il Crotone lo chiama al ritorno in campo, e Olivera si appresta a coprire la fascia sinistra. Non sarà facile tornare dal primo minuto dopo molti mesi per il calciatore, ed oltretutto contro una squadra in forma come quella di Zenga. Olivera è pronto perciò a tornare in campo, ma il suo futuro in viola al termine della stagione resta sempre avvolto dal dubbio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Che dire…
    Spero che la lunga sosta dal gioco abbia fatto maturare Maxi.
    Gli auguro una bella prestazione, sia per lui che per la squadra.

  2. Ma giochiamo in 10…forse è meglio

  3. Ma non puo’ giocare Laurini?

  4. Finalmente Corvino potrà rivedere in campo il suo pupillo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.