Questo sito contribuisce alla audience di

Ecco perché la cessione di Rebic non è poi così sicura…

Vincenzo Montella, nel corso dell’odierna conferenza stampa, ha annunciato che Rebic non è stato convocato per la trasferta di Cagliari, a causa di motivi legati al mercato. Adesso, però, sorgono dubbi riguardo ad un suo possibile trasferimento; infatti, il croato, in questa stagione, ha già vestito due maglie diverse, quella viola e quella dell’RNK Spalato. Il regolamento vieta che un giocatore possa, nel corso della stessa stagione, scendere in campo in tre squadre diverse, salvo casi in cui vengano concesse deleghe dagli organi competenti. Ecco perché la cessione di Rebic, al momento, è a forte rischio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA