Questo sito contribuisce alla audience di

Eppure quel Dabo si muove eccome ma Pioli proprio non lo vede

Sembrava quasi un calciatore di quelli al rientro da un lungo infortunio, con la voglia di spaccare il mondo, pur con i suoi limiti: Bryan Dabo nel match da 45′ in cui è sceso in campo ieri a Malta ha dato sicuramente prova di grande impegno e di presenza nel contesto viola. Il francese aveva una gran voglia di mettersi in mostra e tutto sommato l’ha fatto, propiziando l’autogol dell’1-0 con lo Gzira e servendo a Pjaca un pallone che il croato ha schiantato sul palo. Un comportamento da professionista esemplare ma che Pioli proprio non vede nel suo centrocampo, visto il pochissimo spazio concessogli finora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. Triglia di scoglio

    Tafano va su transfer market. Bryan Dabo altro ruolo: terzino destro.

  2. Triglia di scoglio

    Se l’ho scritto e’ perche’ so che l’ha fatto in passato ed anche con successo. Mi sembra strano che un sottutoio come te non lo sappia.

  3. Solo testa vuota triglia di scoglio poteva scrivere DABO terzino…un comico…FV

  4. ma perché non se ne va pioli,l’unico che non funziona?

  5. Tecnicamente nn è un giocatore che ti ruba l’occhio, la mole lo rende un po macchinoso, tatticamente può creare qual che problema, ma è un giocatore che ha un impatto poderoso sulla partita. Con l’Empoli è entrato, ha fatto gol, e anziché fare esultanze polemiche o pischellate alla Simeone, è corso sotto la curva per ricordare il Capitano.
    A me questa cosa è molto piaciuta, io spero che questo ragazzo trovi più spazio, anche considerando che davanti nn ha ne Xavi, ne Iniesta.

  6. Triglia di scoglio

    Un allenatore con coraggio e fantasia lo prover ebbe terzino destro ruolo che peraltro ha gia’ coperte in passato con caparbieta’. Nonostante la mole e’ molto veloce ed in progressione una forza della natura. Certo non e’ Leichstainer e nemmeno Dalmatian Santos.

  7. Supercannabilover

    Dabo mi sembra Fofana dell’udinese per stazza e tipologia di giocatore: ti gioca una partita benino e poi fa quelle cagate che rovinano tutto.

  8. Per me Dabo è un grande in campo e fuori. In campo c’e’ bisogno della sua forza della sua corsa e della sua stazza,fuori è indispensabile per la sua allegria,la sua musica il suo modo di fare con tutti e la sua disponibilità. Nello spogliatoio non c’è soggetto meglio di lui. Peccato che Pioli non lo veda tanto…..forse ha bisogno di un buon oculista.

  9. Almeno ha il fisico ed e’ meglio di tante mezze tacche che schiera Pioli.

  10. Si muove, è vero, ma con poco costrutto e spesso troppa foga. Meriterebbe comunque più spazio, sicuramente ogni tanto al posto di Edimilson, ma lo svizzero è in prestito e cercheranno di valutarlo probabilmente fino in fondo. Dabo però mi piace come elemento nello spogliatoio: porta positività, e ha rispetto profondo per la maglia che indossa: mi sembra si sia calato benissimo nella realtà di Firenze.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.