Questo sito contribuisce alla audience di

ESCLUSIVA – Proposto nazionale messicano alla Fiorentina. Il proc. di Damm: “Ai viola piace. Operazione vantaggiosa se si fa subito”

Porta un nome ed un cognome tipicamente tedeschi, Jurgen Damm, ma lui è un messicano perché è nato a Tuxpan nel 1992. E questo alto (può giocare indifferentemente a destra e a sinistra) è pure un nazionale del suo paese. Ne parliamo perché è stato offerto alla Fiorentina e la risposta del club viola alla proposta non è stata certo di chiusura.

“Piace alla Fiorentina – racconta a Fiorentinanews.com il suo procuratore, Claudio Mian – gioca nel Tigres e nella selezione messicana. E’ un esterno molto veloce e tecnico e nell’immediato sarebbe pure un’operazione vantaggiosa per la Fiorentina. Dopo il Mondiale invece il suo costo potrebbe aumentare considerevolmente. E’ un giocatore di qualità che alla squadra di Pioli servirebbe visto il suo contesto di gioco. Attenzione, perché interessa anche ad altri club italiani”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. O questo o quello non cambia niente con la politica societaria attuale il calcio di qualita ha Firenze è finito e se per caso viene fuori un giocatore di livello superiore appena può se ne va innsocieta con ambizioni prospettive importanti e guadagni che la societa viola più che non può non vuole più dare ,per cui vivaio per le grandi e galleggiamento non competitivo ma solo di partecipazione .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.