Questo sito contribuisce alla audience di

Eysseric, prestazione fallimentare. Ma c’è un’attenuante…

Nel disastro collettivo della Fiorentina a ‘Marassi‘, non si è salvato neanche Valentin Eysseric. L’ex Nizza non ha colto l’opportunità che gli ha concesso Stefano Pioli dal primo minuto, disputando una partita negativa nella quale ha dimostrato di non essersi ancora ambientato ai ritmi della Serie A. Una prestazione fallimentare, che fa venire ancora più dubbi sulle reale potenzialità del francese in Italia. Il numero dieci della Fiorentina ha però un’attenuante: il tecnico viola l’ha infatti schierato da interno di centrocampo, in una posizione non sua considerate le caratteristiche fisiche. I risultati si sono purtroppo visti in campo, con il terzetto di centrocampisti gigliato letteralmente mangiato vivo da quello della Sampdoria. Adesso verosimilmente il francese tornerà in panchina, ma prima di poter dare un giudizio definitivo dovremo vederlo sulla trequarti, in quella che è la sua posizione naturale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Ancora con il discorso del ruolo?

  2. Ma sparisci sporco gobbo. Fai ribrezzo…

  3. Luky tu sei un gobbo che vuole male alla Fiorentina, Difendi pseudo calciatori che qualcuno ha definito ridicolo presentarsi in campo col il n. 10 e che forse, viste le caratteristiche fisdiche doveva semmai essere il numero 100. In 65 minuti non ha toccato palla e del resto mai prima si era fatto notare nelle altre 20 partite. Tu ti contenti di queste comparse. Vuol dire che di ambizioni ne vivi poche. Rimetti la lingua a posto, tanto ormai la frittata è fatta e se non te lo hanno ancora detto i padroncini hanno rinnovato per altri tre anni il contratto al ds sgrammaticato così continuerà a dilapidare le niostre risorse. nel frattempo Samp, Atalanta, Udinese, Torino,(per non dire Lazio9 che hanno il nostro stesso bacino di utenza di danno un bel ciane. A te sta bene? Che pena!

  4. Il dubbio più che un dubbio è una certezza !!! E cioè è un gobbo di *****!!!!Solo infamare ieri nel primo tempo Esseryc in un campo da maiali ha recuperato minimo 6 palloni sanguinosi al 2 minuto ruba palla e Simeone non gliela restituisce facile facile ma tira in porta e per il resto mi sembra che abbia fatto il possibile il problema è che accanto ha gente come Benassi quello sì che è un problema riserva un anno a Torino e ora titolare inamovibile ma cambiate sport gufi

  5. Ma quale attenuante! Io da questa estate ho bollato lui e Gaspar come giocatori di una scarsezza disarmante. Cosa c’entra il ruolo con il fatto che è lento e bolso, quale sarebbe il ruolo giusto non si capisce ma anche in un ipotetico ruolo giusto bisogna superare l’avversario diretto per poter fare la differenza. Lui la fa: giochiamo in dieci.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*