Questo sito contribuisce alla audience di

Fassone: “Dall’Uefa un danno di immagine al Milan”

L’amministratore delegato del Milan, Marco Fassone, commenta in maniera critica la bocciatura da parte dell’Uefa per il no al settlement agreement proposto dai rossoneri: “La decisione dell’Uefa ha generato sorpresa ed amarezza. Da domani parte l’analisi del dispositivo, perché è un danno di immagine importante che valuteremo con attenzione. La proprietà ha rispettato diversi adempimenti, con aumenti di capitale versati con regolarità. Stiamo gestendo la società in modo assolutamente sano, il nostro l’abbiamo fatto. Confidiamo in un giudizio sereno da parte della Uefa, da parte nostra c’era la disponibilità ad accettare tutte le sanzioni che sono state inflitte a tutte le altre società”. Come conseguenza, queste sanzioni mettono in preallarme la Fiorentina, come vi abbiamo scritto in precedenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Abituati a non rispettare le regole, brucia eh!!!

  2. Facile è cari milanisti.. quando invece ci fu la penalizzazione di calciopoli,noi fuori e voi preliminari di Champions..tanto che i tifosi della stella rossa vi fecero uno striscione con scritto”mafiosi”….pagare e zitti..sperando che nn finisca a tarallucci e vino…

  3. Caro Fassone con i pagherò e non si va da nessuna parte , in tanto invece di dire si compra questo o quello, iniziate nel cedere i migliori per rientrare del debito .
    Avete voluto fare i ricconi senza un soldo……………………..

  4. Il danno d’immagine lo fa il milan nei confronti del calcio italiano, se fosse tutto vero.

  5. Ve lo darei io il danno di immagine. Pagate I chiodi…

  6. Tutto mi sarei aspettato che fessone si sorprendesse.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.