Questo sito contribuisce alla audience di

Ferrero: “Amo Firenze e ho un legame profondo coi tifosi viola. Io presidente della Fiorentina? Se i sostenitori mi vogliono significa…”

Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, parla con il Corriere Fiorentino a poche ore dalla partita con la Fiorentina che, classifica alla mano, rappresenta un match che potrebbe essere importante in vista della qualificazione alla prossima edizione dell’Europa League: “Mi immagino una gara tosta, come sempre – esordisce Ferrero – Dai miei voglio una partita a tutta birra, veniamo da un periodo sfortunato e dobbiamo vincere”.

Un rapporto d’amore, è quello che c’è tra Ferrero e Firenze: “Amo la città sul serio, la vivo spesso, quando ci cammino con mia moglie (che tra l’altro è fiorentina ndr) accanto provo un legame profondo, anche con chi tifa viola. Io presidente della Fiorentina? Se i tifosi mi vogliono significa che sono bello. Scherzi a parte, sono lusingato ma i Della Valle sono grandi proprietari: sono sicuro che sapranno riportare la Fiorentina a grandi livelli, in tutti i settori in cui hanno lavorato, dalle scarpe, alla moda, fino al calcio, hanno sempre fatto bene: escludo cambino strada proprio ora”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Mi stai simpatico ma rimani alla Samp

  2. Nn so se mi fa più ridere lui o i nostri.

  3. Meglio di questi farebbe di sicuro..

  4. SIMPATICO, VIVA I DV, FORZA VIOLA, ANDREA VIENI ALLO STADIO SEMPRE NEL BENE E NEL MALE

  5. …e ci manchi solo te e i cammelli poi il circo è completo

  6. I mugugnini se lo meriterebbero ! Cervello merce rara !

  7. Almeno Ferrero non è permaloso è sempre presente allo stadio ed è uno showman.FVS

  8. ..sarebbe la conferma che ci sono più cretini che gente normale

  9. Almeno te due risate tu le fai fare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*