Fiorentina-Dragowski ai titoli di coda ma il club viola non punta al super incasso

Non sarà in Premier League il futuro di Bartlomjei Dragowski ma non sarà neanche a Firenze: da un lato la scadenza di contratto al 2023, dall’altra la volontà di cambiare per ritrovare un posto da titolare. La Fiorentina attende l’occasione buona per monetizzare quel poco che è possibile fare, vista la svalutazione degli ultimi mesi: Espanyol e Reims sono due club particolarmente attenti al polacco (più del Torino) ma entrambi consapevoli di poter puntare al ribasso. E per questo, secondo il Corriere dello Sport, difficilmente l’incasso viola supererà i 5 milioni di euro.

Guarda i commenti (5)

  • Giuseppe ha detto quasi tutto, finisco io: Le cessioni dei giocatori dell'era Corvino al momento, hanno fruttato la bellezza di 220 milioni di euro a fronte dell'acquisto della Fiorentina pari a 140 milioni, sembra...sembra perche' nessuno ha mai avuto il coraggio di chiedere al democratico proprietario quanto avesse pagato la nostra Fioretnina, ovviamente sempre costoro, non hanno mai avuto il.coraggio e la dignita' di elencare le cessioni di questi 2 anni. Per loro sfortuna esiste un sito statistico libero, trasfertamrket che elenca voce per voce acquisti e cessioni. Cartellino rosso?

  • Grazie italiano di aver fatto giocare titolare il portiere peggiore e svalutare il portiere migliore!

  • Gli incapaci di Firenze, fanno più danni della grandine, distrutto Pulgar, distrutto Dragoski, regalano Zurkoski nonostante un grandissimo campionato a Empoli, per me devono cambiare mestiere

  • Non ha importanza l'incasso. Prima Lafont a 8 mln., poi Dragowski a 5 mln. (rimangono Terracciano e Rosati non poco). L'unica cosa che vale per il duo meraviglia è liberarsi di calciatori della scuderia Corvino. Ne rimangono altri 5 Milenkovic che andrà via in questo mercato estivo e poi tra il prossimo gennaio e giugno 2023 si libereranno di Venuti, Biraghi, Castrovilli e Sottil. Operazione completata.

  • Buongiorno

    Comunque io proverei di fare uno Scambio a questo punto con L‘Espanyol cercando di Cedere loro L‘Intero Cartellino di Bart Dragowski aggiungendo a loro favore una Cifra tra 1,5-2 Millioni di Euro prendendo in cambio il Promettente Centrocampista Oriundo Spagnolo-Argentino come Nico Melamed Classe 2001 di cui ha una Valutazzione di ca. 7 Millioni di Euro e può Giocare come Centrocampista Centrale, Mezz‘Ala, Trequartista oppure Attaccante Esterno sarebbe un ottima alternativa all Infortunato Gaetano Castrovilli

    Forza Fiorentina 💜

Articoli correlati