Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli crede di avere un jolly, ma in realtà è un gobbo di picche. L’allenatore ci mette del suo…per perdere

Partita di straordinaria bruttezza. Gioco frammentato. Errori di misura. Un solo lampo: il gol di Politano. Fiorentina e Sassuolo a braccetto nel mettere in campo un calcio anti spettacolo. La qualità latita da ambo le parti. La grinta si rivela spesso solo inutile irruenza. I viola mostrano le ataviche lacune: tiri in porta zero. Di due attaccanti, Falcinelli e Simeone, non se ne fa uno buono. Se Chiesa batte in testa, come questa volta, le azioni da gol diventano più rare di un Gronchi rosa.

Pioli 4 – Gioca la carta dell’ex sperando che Falcinelli si riveli un jolly, in realtà è il gobbo di picche. Insiste nel provare a risolvere con i panchinari, ottenendo l’ennesima delusione. Le circostanze, ora, non lo aiutano ma nella seconda sconfitta consecutiva ci mette del suo.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO E LE PAGELLE DI FRANCESCO MATTEINI SU VIOLAAMOREEFANTASIA.IT

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. I ragazzi avrebbero fatto meglio o eventualmente giustificabili

  2. Falcinelli e Simeone non ne fanno uno buono? Ma state bene o avete sbattuto la testa per terra. Ma che roba è quest’articolo? bah

  3. È sempre più difficile capire i motivi per i quali a Firenze di norma esiste una sorta di ridicoli tabù secondo cui l’esordio in prima squadra di ragazzi della primavera non è immaginabile. Pioli poi in particolare preferisce gente inutile come falcinelli , Gil Dias,Olivera che valgono quanto modesti calciatori di promozione, mentre ragazzi come Sottil,Gori e Ranieri non avrebbero la giusta esperienza. Ma se non li fa giocare quando avranno l’esperienza? Delle due l’una: o si ritiene che non abbiano le qualità per la Serie A oppure non ci sono le OO per osare. In questo caso la Società ha il dovere di intervenire anche pesantemente per ricondurre a buone ragioni l’allenatore.

  4. Alessandro, Toscana

    Etpetalasna…. altre parole sono superflue….. un vero gobbo!

  5. Più che Gori che è un bel centroavanti ma occorre una squadra che lo sostenga, forse far esordire Sottil non sarebbe stato sbagliato. E’ veloce, agisce tra le linee e spesso salta l’uomo … perchè non provarlo visto che le alternative, Gil Dias Eysseric, Gaspar non convincono mai e deludono sempre? Male male avresti perso con il Sassuolo…….

  6. La verità è che col Sassuolo erano tutti spompati e i sostituti non all’altezza. Non ha senso ipotizzare esordi taumaturgico, così, tanto per provare qualcosa di diverso: sono ragazzi alle prime armi, mica dei Maradona capaci di risolvere da soli le partite. Se a Falcinelli non gli arriva un passaggio decente cosa cambierebbe con Gori al suo posto? Certo uno spezzone di partita a Sottil glielo farei giocare al posto di un sempre spento Gil Dias.

  7. Sottil e Gori hanno segnato ancora vincendo in dieci fuori casa. Pioli ci propone ancora, dopo Dias, il pettinatissimo Falcinelli che sembra più un modello che un giocatore di calcio ed un Olivera che non combina nulla. Bello stratega eh….

  8. … lasciare esordire SOTTIL era molto grave !!!

  9. Ma fare esordire Gori era troppo difficile?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.