Fiorentina in emergenza: Torreira è solo l’ultimo della lista. Ecco i tempi di recupero

Nel momento decisivo della stagione, quello in cui bisogna portare a casa tutto quello per cui si è lavorato durante l’annata, la Fiorentina si è ritrovata in emergenza a centrocampo. Dopo Bonaventura e Castrovilli, l’ultimo a livello di tempo è stato Lucas Torreira.

L’uruguaiano, uscito alla fine del primo tempo della partita contro la Juventus, ha riportato una lesione di primo grado del muscolo trasverso dell’addome e sarà rivalutato nei prossimi giorni. Quello che è praticamente certo, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, è che Torreira salterà le prossime tre sfide della Fiorentina contro Salernitana, Udinese e Milan.

La speranza di mister Italiano è di recuperarlo per lo scontro diretto contro la Roma, in programma lunedì 9 maggio al Franchi.

Guarda i commenti (4)

  • Pensare che chiaramente mi giravano moltissimo le 000000000 per la sconfitta; oggi se possibile mi girano al quadrato, al cubo e all'infinito...
    L'infortunio di Torreira è molto peggio della sconfitta; piena fiducia in Amrabat, che comunque tanto per gradire e non farsi mancar nulla, è diffidato.
    Visto come sarebbe importante in questo periodo, vuoi che quella bestiaccia di massa non lo ammonisca a salerno?
    Speriamo rientri presto al meglio almeno Bonaventura, così come Odriozola che anche lui sarebbe importantissimo per la spinta e la carica che dà, oltre a inserirsi spesso in area

Articoli correlati