Fiorentina, mancano i gol degli esterni per tornare a volare. I numeri

Al momento della cessione di Vlahovic alla Juventus, la Fiorentina ha puntato su Piatek e Cabral per sostituirlo. L’addio del serbo, però, ha fatto nascere subito una questione: chi lo avrebbe sostituito in termini di gol? Oltre ai due attaccanti, mister Italiano si aspettava un contributo sempre più importante da parte degli esterni d’attacco. Che invece, almeno per il momento, non è arrivato.

I numeri, in tal senso, parlano chiaro: i cinque esterni d’attacco viola hanno realizzato in totale dieci gol. Sottil è a quota quattro, Gonzalez è fermo a tre da fine ottobre, mentre Saponara e Callejon rispettivamente due e uno a testa. Ikoné, arrivato a gennaio, deve ancora trovare la sua prima gioia in riva all’Arno. Se la Fiorentina vuole tornare a volare, ha un disperato bisogno dei gol da parte delle proprie ali.

Guarda i commenti (3)

  • Provo a dare qualche spunto per giugno. Carnesecchi, Zappa (se non si compra Odriozola), Udogie, Barak, Kalajdsic dello Stoccarda.

  • la Fiorentina ha bisogno di trovare la quadra tra i gol degli esterni e i passaggi determinanti agli attaccanti... arriverà.

Articoli correlati