Questo sito contribuisce alla audience di

Fratini a FN: “Il rinnovo di Chiesa? E’ il più forte esterno del campionato ed è giusto che faccia le sue valutazioni. Zajc è un ottimo giocatore e lo prenderei, ma spesso i vestiti grandi…”

Dopo la pausa per le nazionali, purtroppo la Fiorentina non ha riniziato il campionato con il piede giusto, incappando in un pareggio contro il Cagliari di Maran. In chiave mercato, sono molte le ‘cause’ che tengono banco in casa viola: dai rinnovi, ai possibili nomi per poter migliorare il mercato durante la sessione invernale. Per fare il punto sul calciomercato, Fiorentinanews.com ha intervistato l’intermediario di mercato Michele Fratini.

Fratini, si parla molto dei tanti rinnovi che la Fiorentina dovrà andare a trattare nei prossimi mesi. Si parla di Chiesa, Milenkovic, Simeone, ma secondo lei quale contratto e di quale giocatore dovrà trattare al più presto Corvino per…”mettersi al sicuro”?

“Secondo me Veretout. E’ un calciatore che si è adattato al ruolo di regista e anche contro il Cagliari ha dimostrato per l’ennesima volta di essere un calciatore importante, alla luce anche della partenza di Badelj. Veretout è un giocatore che la Fiorentina potrebbe e dovrebbe segnare, anche perché è uno dei pochi centrocampisti del campionato italiano che riesce a mettere a segno diversi gol”.

Quanto può ‘penalizzare’ il francese sotto il punto di vista realizzativo questa nuova posizione di regista?

“A livello realizzativo forse. Però quando gioca insieme a centrocampisti che si inseriscono come Benassi, la Fiorentina riesce sia sotto il punto di vista qualitativo che quantitativo a reggere bene”.

Secondo lei, quante possibilità ci sono di riuscire a trattenere Federico Chiesa anche il prossimo anno?

“Questa è sicuramente una questione che la Fiorentina dovrà valutare assieme al ragazzo e al padre Enrico. Credo sia un discorso di obiettivi e di voglia del calciatore di rimanere un altro anno. C’è da dire anche che ha rinnovato il suo contratto da poco. Non so come possa svilupparsi la situazione da un punto di vista economico, se il giocatore magari andrà in società a chiedere un ritocco o no. Però è giusto anche che Chiesa, che è il più forte esterno del campionato italiano, faccia le sue valutazioni”.

In entrata, si parla di un interessamento della Fiorentina per due giovani calciatori dell’Empoli: Di Lorenzo e Zajc. Cosa ne pensa a proposito?

“Zajc è un ottimo giocatore. Poi ci sono piazze e piazze. Ricordo Saponara, che dopo un periodo grigio a Milano è tornato ad Empoli e ha fatto benissimo. Cosa che non è riuscito a fare con la maglia viola. Spesso i vestiti grandi possono ricoprire di pressioni. Grandi perchè comunque la Fiorentina rappresenta una piazza importante. In ogni caso prenderei Zajc perchè è un buon giocatore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Triglia di scoglio

    Mi credevo fosse il Fratini dei jeans. A questaltro manco me lo caco.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.